Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Il Pieno? No, Grazie: La Mia Auto è Wireless


13 febbraio 2012 ore 12:36   di angelocerti  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 387 persone  -  Visualizzazioni: 1065

L'auto del futuro sarà elettrica e wireless. Almeno secondo i ricercatori dell'Università di Stanford che stanno lavorando su un progetto in origine ideato da Massachusset Institute of Technology (MIT) di Boston. La questione è annosa: come provvedere alla ricarica delle batterie di un auto elettrica? Il problema dell'alimentazione dei veicoli elettrici è, ad oggi, il principale problema con il quel si devono confrontare i ricercatori della green technology.

A Stanford sono convinti che ciò possa essere possibile evitando cavi, prese di corrente, e lunghe attese per la completa ricarica. La soluzione consisterebbe di abilitare la ricarica attraverso speciali bobine che possono fornire fino a 10 kilowatt di potenza ad una distanza di circa due metri, con una dispersino di energia ritenuta trascurabile. Se le bobine fossero integrate nel manto stradale e collegate alla rete elettrica, ecco che la ricarica di energia sarebbe costante ed autonoma. Sarebbe il campo magnetico generato dalle bobine a trasferire energia ai veicoli elettrici dotati dello stesso tipo di bobina. Un po' come accade nei tram, solo che in questo caso l'alimentazione avverrebbe attraverso l'asfalto.


Secondo i dati di laboratorio, l'efficienza del sistema arriverebbe a toccare il 97%, dato estremamente interessante, soprattutto se si considera che la capacità delle stazioni wireless è inferiore di circa il 10% rispetto alle colonnine che distribuiscono energia via cavo.

Ma a Stanford non si fermano certo qui. I ricercatori vorrebbero sfruttare i campi magnetici generati dalle bobine per controllare lo sterzo dei veicoli e garantire che questi rimangano dentro la propria corsia, proprio come su un binario. Strade più sicure, emissioni zero, la posibilità di svincolare, definitivamente, la mobilità dal petrolio e dagli olii combustabili.Il futuro si è già messo in moto e non ha bisogno di fermarsi a fare benzina.

Articolo scritto da angelocerti - Vota questo autore su Facebook:
angelocerti, autore dell'articolo Il Pieno? No, Grazie: La Mia Auto è Wireless
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione