Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

La Bici (quasi) Invisibile


19 febbraio 2013 ore 02:21   di marcolucera  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 415 persone  -  Visualizzazioni: 783

Mentre smog gas tossici e polveri sottili invadono le nostre grandi città, si fa sempre più forte la voglia di aria pulita, di spazi liberi dal cemento e di pensiero verde. Proprio pensando a un mondo più sostenibile, che da qualche anno l’uso della bicicletta in sostituzione dei veicoli a motore oltre che una moda si sta trasformando in un modo di essere e di vivere la città.

Proprio da questo pensiero nasce il progetto Bike Clarity, creato dai designer di Studio DesignAffairs, come alternativa al traffico cittadino, una bici con un telaio trasparente che suggerisce più trasparenza al ciclismo, soprattutto al ciclismo agonistico ormai macchiato irreparabilmente dall’ombra Doping.


La Bike Clariy, non è solo design, il suo scheletro è stato forgiato sfruttando un polimero avanzato, leggero, resistente agli urti e flessibile, qualità che dovrebbero, a sentire i progettisti, aumentare in maniera esponenziale le prestazioni del veicolo.

La Bici (quasi) Invisibile

L’intelaiatura trasparente oltre ad avere caratteristiche performanti, dovrebbe anche essere un’arma infallibile per abbattere, i costi,di produzione ed al contempo, grazie all'assenza di sostanze coloranti dovrebbe portare alla riduzione di agenti inquinanti dannosi per l'uomo e per l'ambiente.

La Bici (quasi) Invisibile

Essendo ancora lungo il cammino che ci porterà a tecnologie di combustibili ad impatto zero, credo che una bicicletta potrebbe essere un’alternativa da prendere in considerazione, in più se la Bike Clarity mantiene tutte le promesse che gli ideatori vantano, non resta che dare una possibilità a questo veicolo, che ci trasporta e ci affascina da un tempo quasi immemorabile.

Marco Lucera

Articolo scritto da marcolucera - Vota questo autore su Facebook:
marcolucera, autore dell'articolo La Bici (quasi) Invisibile
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione