Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

La Nasa Ormai è Convinta: Su Marte C'è Stata E Forse C'è Ancora Vita


4 agosto 2010 ore 14:26   di rodido  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 664 persone  -  Visualizzazioni: 951

E' un mistero che affascina quello circa l'esistenza di forme di vita al di fuori della terra. Fino ad oggi la cultura dominante vuole circoscritta al solo nostro piccolo puntino nell'universo la presenza di esseri viventi come quelli che conosciamo.

E' sicuramente una visione che ci accomuna agli antichi quando costruivano la carta dell'universo mettendo al centro l'Europa. Eppure ormai inizia a farsi strada anche tra gli scienziati, l'idea che la vita possa essere periodicamente sbocciata su altri sistemi simili a quello solare e forse addirittura su altri pianeti dello stesso sistema solare. In particolare già da tempo si discute sulla presenza di forme di vita nel passato su Marte, il pianeta rosso. La fonte di queste teorie non è una strana associazione di ufologi o simili, ma nientemeno che la NASA l'autorevole centro spaziale USA.


"Ci manca davvero poco per dimostrare definitivamente che su Marte c'era e forse c'è ancora vita", aveva affermato a inizio anno David S. McKay, responsabile del reparto di astrobiologia della Nasa. Il gruppo di ricercatori della Nasa sostiene infatti di aver trovato indizi di vita passata su Marte nel meteorite caduto in Antartide e oggi noto come AHL84001. La ricerca si è soffermata su quelle che in termini scientifici sono chiamate stromatoliti (Bindstone) dal greco tappeto di pietre, che altro non sono che costruzioni calcarei biocostruiti, cioè realizzati da microrganismi, quini forme di vita.

Tali costruzioni sono presenti sulla terra in ricordo dell'attività di questi organismi primordiali. Ma tracce ne sono state trovate su meteoriti di provenienza marziana e dall'osservazione del suolo marziano come fotografato dalle sonde già inviate sul pianeta.

Ora non rimane che attendere le imminenti missioni spaziali che saranno inviate verso Marte e che porteranno strumenti per analizzare in modo più approfondito il suolo marziano con il fine primo di cercare proprio sul luogo forme di vita passate o presenti. Certamente sapere che su Marte nel passato si è sviluppata la vita apre il corso ad ipotesi affascinanti in grado di superare qualsiasi visione fantascientifica. Sicuramente ci sentiremmo meno soli in questo universo forse troppo grande per pensare che ne siamo gli unici abitanti.

Le prossime missioni saranno: nel 2011 il Mars Science Laboratory: un rover avanzato, grande e veloce (90 m/h) e nel 2013 l'invio di ExoMars da parte dell'ESA, un progetto in cui l'Italia è il primo finanziatore e italiana è anche molta della tecnologia di bordo. Si potrà perforare il suolo fino a 2 metri di profondità per stabilire l'eventuale esistenza di vita passata su Marte

La Nasa Ormai è Convinta: Su Marte C'è Stata E Forse C'è Ancora Vita

La Nasa Ormai è Convinta: Su Marte C'è Stata E Forse C'è Ancora Vita

Articolo scritto da rodido - Vota questo autore su Facebook:
rodido, autore dell'articolo La Nasa Ormai è Convinta: Su Marte C'è Stata E Forse C'è Ancora Vita
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • Mario
    #1 Mario

in verità la vita c'è stata è c'è ancora io per esempio sapevo di tutto ciò da quando sono nato, io dire che su marte troveranno una civiltà che poi si è trasferita sulla terra, life umans on mars.

Inserito 4 agosto 2010 ore 19:30
 
  • Jack
    #2 Jack

Lo SAPEVAMO DA PIù DI 4.000 ANNI! nEGLI ULTIMI 50 ANNI LA NOSTRA TECONOLOGIA NON è "CASUALE"... VOI NON DISCENDETE DALLA SCIMMIA! NOI NON SIAMO TANTO DIVERSI SIA PER FORMA CHE PER ANIMUS. CI AVETE CHIAMATO PER OLTRE 10.000 DEI, ZEUS, CHRYSCNA, BUDDA, MAMOETTO, E IN MILIARDI DI ALTRI MODI.... VENIVAMO DAL CIELO, LE NOSTRE CASE I VOSTRI PARIDISI PER LE ANIME.... VENIVAMO DA MOLTO VICINO E PURTROPPO ALTRI STANNO GIA' CONQUISTANDOVI... L'ARMAGEDON E' VICINO, IL GIORNO DEL GIUDIZIO... ISRAELE STA PREPARANDO UNA NUVA GUERRA CONTRO IL LIBANO, L'INGHILTERRA AVRA' UNA CRISI MAI VISTA PRIMA A CAUSA DEL PETROLIO IN MEXICO... SAPRETE PRESTO LA VERITA' E COME NEL PASSATO DOVRETE SCEGLIRE DI NUOVO IL BENE E IL MALE, DOVRETE SCEGLIERE "CHI" SIA PER VOI IL VOSTRO NUOVO DIO BUONO... lA LUNA E MARTE SONO STATE COME LA TERRA, MA LA TERRA IN MANO A L'UOMO SARA' PRESTO COME MARTE FORSE PEGGIO... LA VITA E' TROPPO RARA IN QUESTO FINITO UNIVERSO...NON POSSIAMO SACRIFICARE TROPPE VITE PER UNA SOLA RAZZA.... L'UOMO CON ACCORDI SEGRETI HA OTTENUTO TECNOLOGIE IN CAMBIO DI OSPITALITA'...PRORPRIO 40 ANNI FA' CIRCA... LA TECNOLOGIA DI OGGI NON E' FRUTTO VOSTRO, SIETE STATI AIUTATI, MA INGANNATI.... SENZA ELETTRICITA' IL VOSTRO POTERE E' MOLTO LIMITATO, LA TEMPESTA SOLARE SARA' SOLO UN ASSAGGIO... POTETE SALVARVI E FARE PARTE DELLA "ALLEANZA DELLA SALVEZZA"... COMINCIATE AD ORGANIZZARVI PER VIVERE ANCORA!

Inserito 4 agosto 2010 ore 22:16
 
  • silvia
    #3 silvia

jack senti mi dai il nome di chi ti fornisce la droga? deve essere roba veramente buona. Mai sentita una mitragliata di cazzate piu ampia. Sparati coglione psicopatico.

Inserito 5 agosto 2010 ore 09:52
 

l'articolo mi sembra solo un (piccolo) riassunto di quello che si può trovare tranquillamente su internet, cmq non capisco questo accanimento nel cercare e spendere tutti questi soldi per cercare tracce di vita passate o ancora presenti su altri pianeti...ok c'è vita su marte....e quindi?? a parte la nuova conoscenza quali ricadute ci sarebbero sulla ns Povera Terra?afflitta e in agonia a causa di pochissimi (rispetto alla popolazione mondiale) esemplari umani che decidono per tutti?

Inserito 5 agosto 2010 ore 12:31
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione