Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

La Spazzatura Cosmica Inquina Lo Spazio E Mette A Rischio La Terra


5 settembre 2011 ore 14:52   di KungFuGirl  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 564 persone  -  Visualizzazioni: 1386

L'orbita terrestre è ormai diventata una gigantesca pattumiera spaziale e, cosa ancor più grave, la presenza di detriti attorno al nostro pianeta "aumenta in modo esponenziale": è questo l'allarme lanciato da un nuovo studio del National Research Council statunitense, secondo cui la spazzatura spaziale che ci orbita intorno conta ormai decine di migliaia di pezzi.

Si tratta di stadi di missili, satelliti abbandonati ed in disuso, bulloni e frammenti vari, anche di dimensioni più che ragguardevoli, che sono stati identificati dai radiotelescopi terrestri: un'immensa discarica galattica composta ormai da circa 22 mila elementi che viaggiano sopra le nostre teste alla bella velocità di 28 mila chilometri all'ora. Autentici proiettili vaganti. A questi vanno poi aggiunti frammenti più piccoli, non rintracciabili ma di dimensioni superiori al millimetro, che si stima siano almeno 300 milioni, anch'essi orbitanti attorno alla Terra.


Lo spazio, grazie alla mancanza di lungimiranza dell'uomo, è diventato, nel volgere di pochi anni, un'autentica pattumiera cosmica e a partire dal 4 ottobre 1957 - data del lancio dello Sputnik - ha accumulato rifiuti, rendendo l'esperienza astronautica molto più pericolosa di quanto potrebbe essere. Non dimentichiamo, infatti, che proprio recentemente, lo scorso mese di giugno, era stato necessario evacuare la ISS, la Stazione Spaziale Internazionale, e che gli astronauti avevano dovuto rifugiarsi a bordo della Soyuz proprio a causa di un rifiuto spaziale, individuato all'ultimo momento e potenzialmente molto pericoloso.

Donald Kessler, il ricercatore che ha coordinato la ricerca del NRC statunitense, stima che lo "space junk", la spazzatura spaziale, sia ormai il 10% di tutto ciò che esiste in orbita e osserva: "Il pericolo di collisioni è in aumento e c'è la necessità di avviare una pulizia dello spazio. Un pezzo di space junk che si muove a forte velocità può danneggiare un satellite o un veicolo spaziale con equipaggio. Un detrito spaziale grande come un uovo che si muove a velocità orbitale ha un'energia cinetica paragonabile a quella di un camion in velocità". Il pericolo, dunque, è decisamente concreto.

La Spazzatura Cosmica Inquina Lo Spazio E Mette A Rischio La Terra

Sino ad oggi lo spazio è stato spesso pensato come un luogo nascosto e inaccessibile ai più e proprio per questo, come molte caverne e come le vette delle montagne più difficili da raggiungere, è divenuto una sorta di centro per la raccolta di rifiuti che non si possono abbandonare altrove, rifiuti tossici, dannosi per l'ambiente e per l'uomo stesso. Molti di questi detriti, a rischio chimico e radioattivo, ricadono prima o poi sulla Terra.

La Spazzatura Cosmica Inquina Lo Spazio E Mette A Rischio La Terra

Va detto che recentemente qualche tentativo di "ecologia spaziale" è stato messo in atto: il Cargo Kepler della ISS, ad esempio, è candidato a diventare un cassonetto dei rifiuti orbitale. Ma Donald Kessler insiste sulla necessità di agire in tempi rapidi seguendo un'ottica di prevenzione: non occorre parlare soltanto di nuove tecnologie per ripulire lo spazio, ma è necessario stipulare trattati internazionali e regolamenti che pongano norme e divieti per i rifiuti spaziali proprio come avviene per quelli terrestri.

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo La Spazzatura Cosmica Inquina Lo Spazio E Mette A Rischio La Terra
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione