Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Mediterraneo In Pericolo, Sotto Costante Minaccia Di Pesce Alieno


22 giugno 2011 ore 11:32   di KungFuGirl  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 647 persone  -  Visualizzazioni: 1293

A lanciare l'allarme è stato il Science Daily che, sulla base dei monitoraggi effettuati nel corso degli ultimi anni, ha asserito che sono oltre 900 le specie aliene registrate nel Mediterraneo orientale. Tra di esse va annoverato anche il pesce palla velenoso, specie alloctona e piuttosto pericolosa.

Uno studio di quattro anni condotto dall'Università di Goteborg ha dimostrato che l'invasione delle specie aliene ha avuto la conseguenza che l'intera catena alimentare è stata modificata e, nel contempo, c'è una preoccupante carenza di informazioni su cui basare le valutazioni di rischio.


"Il Mediterraneo è il mare più invaso del mondo, ma la nostra comprensione di come le speci aliene danneggino l'ecosistema è ostacolata dalla mancanza di una conoscenza di base delle comunità di piante e di animali presenti lungo la costa. Una volta che una specie aliena si è insediata è praticamente impossibile eradicarla", asserisce Stefan Kalogirou, del Dipartimento di Ecologia Marina dell'Università di Goteborg.

Quando venne costruito il Canale di Suez, nel 1869, fu creato un corridoio che consentì alle specie aliene di raggiungre il Mediterraneo, che sta ora subendo grandi cambiamenti nelle popolazioni vegetali ed animali. Negli anni più recenti rapporti regolari sulla presenza di specie aliene nel mar Mediterraneo orientale hanno destato preoccupazione per ciò che potrebbe avvenire alle specie originarie del nostro mare e all'intero ecosistema.

Mediterraneo In Pericolo, Sotto Costante Minaccia Di Pesce Alieno

In un periodo di quattro anni Kalogirou ha studiato, in collaborazione con l' HCMR, il Centro Ellenico per la Ricerca Marina, la struttura e l'andamento delle comunità di pesce nelle praterie di alghe e sui fondali sabbiosi in due importanti ambienti costieri dell'isola di Rodi, nella Grecia sud orientale, e questo ha portato ad importanti intuizioni circa l'invasione biologica e le dirette conseguenze che questa può avere sulla catena alimentare.

"Il risultato mostra un chiaro impatto ecologico quando specie aliene diventano dominanti, come nel caso del pesce palla, o si nutrono di pesce, come nel caso dei barracuda e della fistularia corneta, meglio conosciuta come pesce flauto. E' evidente che la catena alimentare è stata modificata, ma la mancanza di studi precedenti limita le nostre conclusioni", ha spiegato Kalogirou.

Il pesce palla velenoso è una delle speci aliene che è stata introdotta di recente nel Mare Mediterraneo; la tossina di questo pesce, la tetradotossina, è un veleno molto più potente del cianuro, che causa la paralisi muscolare e può portare ad un arresto respiratorio. Nei casi peggiori la puntura di questo pesce ha avuto esito letale. Nelle aree costiere prese in esame da questo studio, il pesce palla velenoso è diventato una specie dominante e questo ha avuto ripercussioni sia ecologiche che sociali nell'ambiente marino.

Mediterraneo In Pericolo, Sotto Costante Minaccia Di Pesce Alieno

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Mediterraneo In Pericolo, Sotto Costante Minaccia Di Pesce Alieno
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • Il Prof
    #1 Il Prof

Articolo bello e ben documentato. Peccato per il titolo: poichè "di pesce" è messo tra parentesi, l'aggettivo "alieno" avrebbe dovuto essere femminile, in accordo con "minaccia". 4 stelle.

Inserito 22 giugno 2011 ore 11:41
 

Veramente non è questo il titolo che avevo messo io e che, comunque, come vedi è stato modificato ancora dopo il tuo commento. Comunque grazie per le stelle e i complimenti.

Inserito 22 giugno 2011 ore 20:23
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione