Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Microsoft Xbox 'all In' One


6 luglio 2013 ore 14:11   di NotForNerd  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 515 persone  -  Visualizzazioni: 997

Inizialmente conosciuta come Xbox 720 è stata poi rinominata dalla casa con il nome "One", una abbreviazione della frase "All in One" ovvero "Tutto in Uno". La console, ufficialmente annunciata il 21 maggio 2013 durante l' Xbox Reveal tenutosi a Redmond, uscirà in tutto il mondo entro la fine del 2013.

Sotto il profilo delle caratteristiche tecniche la Xbox One si presenta con una CPU con otto core x86-64, 8 Gigabyte di RAM, (di cui 3 GB saranno usati per le applicazioni e per il sistema operativo), un hard drive da 500 GB e lettore Blu-ray. La Xbox One supporterà la risoluzione 4K (3840x2160) e avrà un'uscita audio surround 7.1. La console avrà inoltre un'uscita HDMI 1.4 sia in entrata che in uscita, ma non avrà uscite component.


La tanto discussa compatibilità con i giochi per xbox 360 non ci sarà ed inoltre la Microsoft ha anche annunciato che sono in sviluppo 15 exclusive game per Xbox One, di cui 8 sono del tutto nuovi e mai visti.

Passiamo ora all'imponente sistema operativo, o meglio ai tre differenti sistemi che saranno il cuore della console.
Vi saranno infatti un Xbox OS, un OS basato sul kernel di Windows 8 e un terzo sistema operativo che si occuperà della comunicazione in multitasking degli altri due OS. La combinazione di questi tre sistemi permette la concretizzazione di quelle funzioni come chiamate Skype in fase di gioco.

Completamente nuovi controller e kinect.
Il nuovo controller ha un design molto simile al controller di Xbox 360, ma in realtà le differenze sono più di 40! I pad direzionali sono stati resi più "tradizionali" rispetto a quelli della precedente console e anche molto più sensibili, le batterie dureranno più a lungo e la precisione dei grilletti analogici è stata migliorata,a detta degli sviluppatori, addirittura del 50% grazie a un innovativo sistema di vibrazione, che rendera quest'ultimi più solidi rispetto al passato.
Il controller avrà un pacco batterie interno ricaricabile non estraibile, che rende il pad molto più leggero ed equilibrato. Non è presente il pulsante REC.

Il Kinect One sarà in dotazione con ogni console e non più un optional come in precedenza; infatti la console dovrà necessariamente essere collegata a Kinect per poter funzionare. Il nuovo Kinect avrà una risoluzione a 1080p e lavorerà processando 2 Gigabyte di dati al secondo. Inoltre sarà in grado di riconoscere fino a 6 giocatori e riuscirà sorprendentemente a monitorare dati come il battito cardiaco e le espressioni del volto.

Tra le innovazioni più celebri della console il controllo vocale. L'Xbox One disporrà infatti di un sistema di comandi vocali da usare tramite il Kinect One. Questa funzione permetterà agli utenti di controllare completamente l'interfaccia Xbox tramite la propria voce: dai canali Tv alle sessioni di gioco.

Novità ci sono anche per quanto riguarda il funzionamento online della console. Diversamente da quanto sembrava inizialmente, la console funzionerà benissimo anche offline, nonostante ci siano delle condizioni da rispettare legate all'esigenza di tener sotto controllo le licenze dei giochi. Per clienti e player non mancherà ovviamente l'xbox live che si presenterà con 300.000 server anzichè i 5.000 della 360. permetta inoltre il salvataggio in cloud per musica, film, giochi ed ogni altro tipo di contenuto.

Ultima analisi riguarda la nuova politica che Microsoft introduce con questa console. Una politica di marketing che se si parla di mercato dell'usato e di funzionalità al di fuori del comune "gaming planet" crea non poche discussioni. A proposito di economia ancora nulla di definito per quanto riguarda il prezzo effettivo di questa next generation console.

Eccovi il video di presentazione e analisi realizzato con i contenuti ufficiali: lasciate anche voi i vostri commenti.

Articolo scritto da NotForNerd - Vota questo autore su Facebook:
NotForNerd, autore dell'articolo Microsoft Xbox 'all In' One
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione