Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Nasce La Fotocamera Light - Field. Prima Scatti, Poi Metti A Fuoco


23 giugno 2011 ore 16:10   di letture  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 256 persone  -  Visualizzazioni: 664

Si chiama Light-field, ed è una macchina fotografica che consente di mettere a fuoco le proprie foto dopo averle scattate. In più, il nuovo apparecchio è anche in grado di trasformare le normali foto in immagini 3D. In questi giorni gli appassionati di fotografia digitale non parlano d’altro. E, almeno a sentire il suo creatore, è l’inizio di una vera e propria rivoluzione.

Light-field sarà presto lanciata sul mercato dalla Lytro, la start-up company presentata ufficialmente martedì dal suo fondatore, l’imprenditore trentunenne Ren Ng. “Credo fermamente che la Light-field-Camera cambierà per sempre il modo di fotografare e di vivere le proprie immagini”, ha scritto Ng sul blog della start-up. Il lancio della Lytro è davvero l’inizio di una rivoluzione”.


A quello che sembra, Ng non è l’unico a crederci. Secondo indiscrezioni, la Lytro avrebbe già raccolto 50 milioni di dollari di venture capital, una cifra impressionante per una società al debutto.

Il segreto della nuova fotocamera è l’uso di lenti multiple in grado di catturare molta più luce di un normale apparecchio fotografico, e da diversi angoli.

In questo modo, promette la Lytro, il fotografo si può concentrare esclusivamente sull’inquadratura, o se preferisce può limitarsi a scattare rapidamente un’istantanea dopo l’altra, preoccupandosi solo di cogliere l’attimo. In un secondo momento, potrà mettere a fuoco le proprie immagini con tutta calma via software, o anche creare varie versioni della stessa immagine, ciascuna con una diversa messa a fuoco. Il risultato? La Lytro le chiama “Living Pictures”, immagini vive.

Ng ha lavorato al progetto per molto tempo: l’idea alla base della sua invenzione era già l’argomento centrale della sua tesi di dottorato, presentata alla Stanford University nel 2007.

La Lytro non ha ancora rilasciato alcuna immagine ufficiale della nuova fotocamera. Né ci sono anticipazioni sul prezzo, anche se Ng ha scherzosamente affermato che “costerà più di un dollaro e meno di 10.000”.

Articolo scritto da letture - Vota questo autore su Facebook:
letture, autore dell'articolo Nasce La Fotocamera Light - Field. Prima Scatti, Poi Metti A Fuoco
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione