Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Natale Nello Spazio: Quale Sarà Il Menù Di Samantha Cristoforetti?


10 dicembre 2014 ore 11:59   di KungFuGirl  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 522 persone  -  Visualizzazioni: 1081

E' partita per lo spazio il 23 ottobre 2014, entrando nella storia d'Italia come la prima astronauta donna del nostro Paese a lavorare in orbita: Samantha Cristoforetti è diventata una celebrità su twitter e facebook, dove migliaia di appassionati e semplici curiosi seguono la sua avventura nella missione "Futura" dell'ESA, l'Agenzia Spaziale Europea. A bordo della Stazione Spaziale Internazionale Samantha svolge diversi esperimenti, ma naturalmente non rinuncerà alla tradizione e preparerà un pranzo di Natale davvero speciale e... spaziale.

David Arvino, amministratore delegato dell'Argotec, azienda torinese specializzata nella preparazione di cibi per astronauti, ha anticipato all'agenzia di stampa Adnkronos che Samantha può contare su molteplici possibilità: nella cambusa spaziale, infatti, ci sono riso, pollo, cereali, ma anche funghi porcini, sgombro... Tante, insomma, le possibilità per cucinare un vero e proprio pranzo delle feste, anche se in orbita mancheranno capitone e panettone.


Come ha fatto fin dai primi giorni della sua missione in orbita, Samantha non mancherà di condividere il suo pasto delle feste con gli altri astronauti, americani e russi, che si trovano a bordo della ISS. Per la prima volta all'interno della stazione orbitante si trova una cambusa nella quale è possibile realizzare il "cooking on orbit", ovvero sia prepararsi i pasti miscelando diversi ingredienti invece di limitarsi a nutrirsi dei piatti preconfezionati come avveniva in passato. La flight engineer e capitano dell'Aeronautica Militare italiana ha così modo di cimentarsi "dietro i fornelli" in una situazione più unica che rara.

Molti e differenti, come detto, gli alimenti per certi versi anche comuni sui quali Samantha può fare affidamento, ma non mancano i cibi inusuali, selezionati proprio per le loro proprietà nutritive, come ad esempio la quinoa boliviana e le bacche di Goji provenienti dal Tibet. Completamente banditi dalla tavola spaziale sia il sale che lo zucchero, sostiuto, questo, da succo di mela, ma Samantha pare perfettamente in grado di organizzare degli ottimi pasti, in linea con l'importante programma sull'alimentazione e salute nello spazio che sta portando avanti nel corso di questa missione e che condivide attraverso il sito "Avamposto 42".

Natale Nello Spazio: Quale Sarà Il Menù Di Samantha Cristoforetti?

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Natale Nello Spazio: Quale Sarà Il Menù Di Samantha Cristoforetti?
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione