Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Pannelli Fotovoltaici Risparmio Di Soldi Sicuro Per La Casa


12 settembre 2010 ore 19:49   di Arlem  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 334 persone  -  Visualizzazioni: 533

Nel 2009 la tecnologia fotovoltaica ha avuto una grande crescita incrementando in Europa l' installazione di nuovi impianti che permettono all'utilizzatore un abbattimento dei costi dell'energia elettrica.

Come funziona in breve e perchè scegliere tale tecnologia:


La produzione di elettricità deriva dalla trasformazione dell’irraggiamento solare da parte di pannelli fotovoltaici, in energia elettrica. Le celle fotovoltaiche che compongono i pannelli, solitamente fatte in silicio, si ricaricano attraverso la radiazione solare, trasformando il calore ricevuto tramite un inverter e un contatore in energia elettrica.

I pannelli vengono di solito montati su tetti, terrazzi e aree libere per avere il massimo del rendimento.

L’energia elettrica prodotta subentra nel consumo quotidiano del fabbisogno di apparati elettrici dell'appartamento o stabile interessato senza produrre emissioni inquinanti e senza spese aggiuntive con un notevole risparmio di soldi sull'utenza.

A secondo dell'impianto fotovoltaico che verrà installato l'energia prodotta e non immediatamente consumata può essere prelevata dall’utente in un momento successivo, quando ne avrà bisogno e il suo impianto non potrà produrne (per esempio di notte o nelle giornate molto buie e piovose).

La possibilità di accedere ad incentivi e facilitazioni rendono più vicina e praticabile una scelta in favore di tale tecnologia.

Quanto mi costa la manutenzione:

Il costo per la normale manutenzione ordinaria di un impianto solare fotovoltaico è irrisorio.
Infatti, i pannelli fotovoltaici producono energia pur essendo statici, quindi senza usura dei componenti.
Gli unici interventi che si potrebbero apportare sono la pulizia periodica dei moduli e l’eventuale sostituzione della scheda dell’inverter dopo 8-10 anni (ma solo se si guasta).

Quali sono gli incentivi in Italia:

In Italia il mercato fotovoltaico offre diverse modalità d’incentivazione, sia a livello regionale che statale.

C'è la possibilità di usufruire di diversi tipi di incentivi, per esempio ottenere un contributo proporzionale alla quantità di energia prodotta oppure un contributoper il tipo di installazione realizzata per un periodo di 20 anni.

Inoltre, ci sono periodicamente dei bandi regionali o statali che mettono a disposizione contributi a fondo perduto per realizzare impianti solari fotovoltaici e termici.

Articolo scritto da Arlem - Vota questo autore su Facebook:
Arlem, autore dell'articolo Pannelli Fotovoltaici Risparmio Di Soldi Sicuro Per La Casa
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione