Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Rifiuti E - Tech. 65, 4 Milioni Di Tonnellate Previste Per Il 2017


16 dicembre 2013 ore 12:29   di vittorio  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 2174 persone  -  Visualizzazioni: 2714

Nel 2017, secondo alcune stime, saremo invasi dalla spazzatura tecnologia. Arriveremo a produrre così tanti rifiuti elettrici che ci potremmo riempire, un ipotetica autostrada, passante per tre quarti dell’Equatore con tantissimi camion da 40 tonnellate ciascuno.

Saranno ben 65,4 milioni di tonnellate i rifiuti che produrremo secondo i dati del "Solving the E-waste Problem (StEP) initiative", una task-force dell’Onu. Immaginate il peso di 200 tra i grattacieli più grandi o di 11 piramidi di Giza messe insieme. La task-force dell’Onu avrebbe stilato l’atlante mondiale dei rifiuti hi-tech.


Un’atlante molto particolare nel suo genere. In pratica è una mamma interattiva "continuamente aggiornata", che confronta i dati in 184 paesi, evidenziando la quantità di apparecchi acquistati ed immessi sul mercato e il volume di rifiuti che ne deriva. La costruzione dell’atlante è stata un operazione molto complessa, come spiega Ruediger Kuehr, segretario esecutivo dello StEP, perchè mancherebbero dati esaurienti sullo spostamento dei rifiuti.

"Crediamo che questo database" - rivela Kuehr - "insieme a documenti di tipo giuridico, possa migliorare la consapevolezza favorendo strategie migliori sia a livello pubblico che privato." Quindi uno strumento che l’Onu vuole utilizzare - con l’aiuto dei governi - per affrontare efficacemente il problema dei rifiuti hi-tech che rappresenta una grave e grande minaccia sia per l’ambiente sia per la salute dell’uomo.

Rifiuti E - Tech. 65, 4 Milioni Di Tonnellate Previste Per Il 2017

Aspettando che l’Onu e i governi e produttori di tecnologia trovino la soluzione più adeguata al problema, i dati che rivela la mappa interattiva restano allarmanti: nel 2012 sono stati prodotti rifiuti hi-tech per un totale di 48,9 milioni di tonnellate, pari a 7 chilogrammi per ciascuno dei 7 miliardi di abitanti del nostro pianeta. Cina e Stani Uniti sono in testa alla classifica come produttori di apparecchi elettrici con rispettivamente 11,1 miliardi di tonnellate la Cina ed appena 10 milioni di tonnellate gli USA. I dati rivelano inoltre che gli USA, con i loro 9,4 milioni di tonnellate, si attestano come i primi al mondo nello smaltimento di rifiuti; ben lontano la Cina dal primato con appena 7,3 milioni di tonnellate.

Articolo scritto da vittorio - Vota questo autore su Facebook:
vittorio, autore dell'articolo Rifiuti E - Tech. 65, 4 Milioni Di Tonnellate Previste Per Il 2017
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione