Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Risolto Il Mistero Delle Stelle Mancanti?


22 novembre 2010 ore 01:35   di ArthurMcPaul  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 228 persone  -  Visualizzazioni: 393

Per contare le stelle presenti in una galassia e in particolare nella Via Lattea e nel Groppo Locale, gli studiosi utilizzano il valore standard di 300, che è una stima media delle piccole stelle presenti ogni stella grande. Il numero fisso è stato adottato perchè, nessun telescopio potrebbe vedere e contare le stelle realmente presenti in una galassia.

Secondo i calcoli più volte effettuati dagli astronomi, il numero delle stelle teoricamente presenti nell'Universo conosciuto e in particolare nella Via Lattea e nelle vicine galassie, non era mai uguale al valore teorico basato su tali stime.


Il problema di questo metodo è che funziona solo per le nostre immediate vicinanze. Ma sono molte le galassie così distanti che anche il miglior telescopio farebbe fatica a vedere le piccole stelle. In collaborazione con il Dr. Carsten Weidner della St. Andrews University, il dottor Pflamm-Altenburg e il Professor Dr. Pavel Kroupa, Docente di Astrofisica presso l'Università di Bonn, potrebbero ora aver trovato la soluzione.

Risolto Il Mistero Delle Stelle Mancanti?

Secondo un nuovo articolo che sarà pubblicato nel prossimo numero del mensile della Royal Astronomical Society, non sono le stelle ad essere mancanti, ma è il valore fisso di 300 ad essere sbagliato. Il perchè di questo errore è da collocarsi nella sottostima di natalità stellare di alcune galassie nane, che avrebbero stelle piccole per ogni stella grande per un valore assai più basso, cioè di 50:1.

I ricercatori di Bonn e di St. Andrews hanno corretto i tassi di nascita secondo le nuove previsioni ottenendo un risultato incoraggiante: sono arrivati al numero delle stelle che si vedono oggi. "In altre parole, abbiamo utilizzato per stimare il numero di piccole stelle di recente formazione, un indice di gran lunga troppo alto", spiega il dottor Carsten Weidner.

Fonti:

http://www.sciencedaily.com/releases/2010/11/101118083903.htm

http://nemsisprojectresearch.blogspot.com/2010/11/svelato-il-mistero-delle-stelle.html

Articolo scritto da ArthurMcPaul - Vota questo autore su Facebook:
ArthurMcPaul, autore dell'articolo Risolto Il Mistero Delle Stelle Mancanti?
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione