Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Robot R1, Il Robot Casalingo Ed Assistente Personale


23 novembre 2016 ore 19:13   di ellebi31-05  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 388 persone  -  Visualizzazioni: 448

Come sovente accade, le grandi innovazioni tecnologiche arrivano da Stati quali la Cina, il Giappone, gli Stati Uniti e a volte le si vedono per la prima volta in uno dei film girati in quei luoghi. Ad esempio nel film Rocky IV, prodotto negli Usa nel 1985, vidi un robot molto simile (esteticamente, per quanto concerne alcune funzioni e per l'impiego fattone) a quello di cui recentemente i media hanno dato notizia: il robot R1.

Questa volta però si tratta di un prototipo creato nell'Istituto Italiano di Tecnologia di Genova: sarà un robot in grado di svolgere attività casalinghe e di assistenza personale ed una sua grandissima peculiarità è il fatto che è dotato di una intelligenza propria in quanto è capace di apprendere ciò che gli viene insegnato, di prendere decisioni e risolvere problemi.


R1 ha due ruote per spostarsi facilmente, le braccia allungabili e a differenza dell'unico umanoide attualmente in commercio, il giapponese Pepper che è capace solo di indicare, R1 ha mani sensibili e prensili per afferrare.
Ovviamente il costo ad oggi è molto alto, ma in circa 15 anni potrebbe costare quanto un televisore di ultima generazione e quindi poter essere acquistato dalla maggior parte delle persone.

Le innovazioni tecnologiche di questo tipo vengono sempre accolte da una duplice reazione: se da un lato c'è molto entusiasmo perché possono essere valide soluzioni per avere un aiuto in molti contesti, dall'altro si ha paura che queste ad esempio possano togliere lavoro alle persone e che portino nella vita una invasione tecnologica eccessiva.

Robot R1, Il Robot Casalingo Ed Assistente Personale

Io penso che qualsiasi innovazione tecnologica migliori la vita solo se usata con moderazione, usando le regole dettate dal buonsenso e senza assuefarsi, ad esempio al punto da non poter più vivere senza di esse.
Inoltre esistono delle differenziazioni, ad esempio per quanto concerne Internet e le infinite informazioni che sono contenute nel Word Wide Web penso siano una grandissima ricchezza della quale non si possa fare a meno perché danno qualcosa alla persona mentre è giusto fare a meno dei mezzi tecnologici che tolgono qualcosa, ad esempio l'autonomia nel fare le cose.

Per quanto concerne R1, penso sia un valido supporto che potrebbe essere molto utile in casa e per l'assistenza personale, ma sicuramente se un giorno entrerà a far parte delle famiglie italiane e del mondo, lo si dovrà considerare meramente un aiuto e non dovrà mai toglierci la capacità e la voglia di fare le cose anche autonomamente.

Articolo scritto da ellebi31-05 - Vota questo autore su Facebook:
ellebi31-05, autore dell'articolo Robot R1, Il Robot Casalingo Ed Assistente Personale
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:
Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione