Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Scoperta Al Cern: Forse Materia Big Bang


22 settembre 2010 ore 11:59   di mamor1976  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 282 persone  -  Visualizzazioni: 488

L'acceleratore di particelle piu' grande del mondo non delude: dopo neanche sei mesi dalle prime collisioni, il Large Hadron Collider (Lhc) del Cern di Ginevra ha prodotto qualcosa giudicato "mai visto prima", come hanno detto i fisici.

Le ipotesi messe in campo sono molteplici, ma la piu' affascinante e suggestiva e' che sia stato prodotto qualcosa di molto simile alla materia primordiale comparsa nell'universo una manciata di microsecondi dopo il Big Bang. I dati (compresa l'ipotesi del plasma primordiale) sono stati presentati ieri in un seminario al Cern.


L'acceleratore ha effettuato quattro grandi esperimenti: ad individuare il fenomeno è stato il CMS (Compact Muon Solenoid), coordinato dal fisico italiano Guido Tonelli, Nazionale di Fisica Nucleare (Infn). I ricercatori sono molto prudenti nel giudicare i risultati dell'esperimento, ma dalle prime osservazioni sembra si possa trattare di qualcosa di simile al plasma di quark e gluoni prodotto nei primi 20-30 microsecondi dopo il Big Bang.Così commenta Tonelli "E' solo una fra le cinque o sei ipotesi che stiamo esaminando e in questo momento sarebbe assolutamente prematuro trarre delle conclusioni. Possiamo dire che stiamo osservando un fenomeno nuovo, che intendiamo studiare in dettaglio".

Scoperta Al Cern: Forse Materia Big Bang

I dati definitivi saranno disponibili tra qualche mese, ma, come commenta il presidente Infn Roberto Petronzio: "l'Lhc e' ormai entrato in un'epoca in cui produce novità e la fisica stessa e' entrata in un 'territorio sconosciuto". Tonelli spiega che "L'effetto e' stato osservato nelle collisioni fra protoni e protoni prodotte all'energia di 3.500 miliardi di elettronvolt (3,5 TeV) per fascio (complessivamente 7 TeV). Misurando l'angolo con cui le centinaia particelle 'volano via' dal punto della collisione, i ricercatori hanno scoperto che alcune di esse si comportano in modo anomalo, come se qualcosa le unisse, prima di separarsi in direzioni opposte: e' un effetto molto piccolo, ma e' certamente nuovo".

Un fenomeno simile e' stato osservato finora solo nell'acceleratore Rhic (Relativistic Heavy Ion Collider), dei Laboratori statunitensi di Brookhaven, dove la miscela densa di quark e gluoni analoga alla materia prodotta subito dopo il Big Bang era stata ottenuta facendo scontrare ioni pesanti.

Articolo scritto da mamor1976 - Vota questo autore su Facebook:
mamor1976, autore dell'articolo Scoperta Al Cern: Forse Materia Big Bang
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione