Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Scoperto Il Più Grande Uccello Della Storia


9 luglio 2014 ore 11:16   di KungFuGirl  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 517 persone  -  Visualizzazioni: 1155

Come potesse spiccare il volo e riuscire a mantenere quel suo enorme corpo in aria rimane ancora un mistero, ma il Pelagornis sandersi è il più grande volatile della storia (almeno tra quelli scoperti sino ad oggi). Questo animale doveva avere un corpo tanto imponente che persino il paleontologo del Connetticut che lo ha studiato, il dottor Dan Ksepka, l'ha definito "sostanzialmente, un drago". Perchè, nonostante le gigantesche dimesioni, le sue ossa cave e leggere gli consentivano certamente di volare.

Con la sua apertura alare di sette metri, questo mastodontico uccello vissuto tra i 25 e i 28 milioni di anni fa aveva dimensioni almeno doppie rispetto ai più grandi volatili che solcano oggi i cieli del nostro pianeta, il condor della California e l'albatross reale, o, se preferite il paragone, era grosso quanto un piccolo scuolabus pieno di bambini. Ad alimentare la sua immagine di autentico drago della preistoria, poi, contribuisce la sua enorme bocca, munita di un becco costellato da "pseudodenti" ossei che gli servivano probabilmente per afferrare le prede restando in volo, a pelo d'acqua.


"Doveva essere terrificante - ha dichiarato il dottor Ksepka, responsabile del reparto scientifico al Bruce Museum di Greenwich in Connetticut - Un animale che osurava il cielo al suo passaggio". Scoperto durante i lavori di ampliamento dell'aeroporto internazionale di Charleston nel 1983 dal volontario del museo locale James Malcom, lo scheletro era talmente enorme che ha richiesto lavori di scavo in squadra per essere rimosso ma poi, invece di essere messo in mostra, è finito nel deposito del museo e lì è rimasto per trent'anni.

Quando il curatore del museo Albert Sanders ha invitato l'esperto di pinguini fossili e di altri uccelli preistorici, il dottor Dan Ksepka, a dare un'occhiata ai reperti da loro custoditi, questo incredibile esemplare è riemerso dalla polvere rivelando tutta la sua eccezionalità e conquistando la notorietà che gli spetta.
La scoperta, resa pubblica dal Bruce Museum, è prontamente stata ripresa da USNews e da lì sta rimbalzando in tutto il mondo scientifico.

Scoperto Il Più Grande Uccello Della Storia

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Scoperto Il Più Grande Uccello Della Storia
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione