Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Sole In Fibrillazione: è In Corso Una Nuova Potente Tempesta Magnetica


9 marzo 2012 ore 02:12   di stellina2012  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 770 persone  -  Visualizzazioni: 1605

Che notte stanotte, è difficile per il mondo andare a dormire, mentre è in corso la più potente tempesta solare degli ultimi tempi. L'attività del Sole è ripresa spasmodicamente nella notte tra il 6 e il 7 di marzo, e sta continuando tuttora.

Già dalla mattina dell' 8 di marzo uno sciame di particelle solari ha investito la Terra entrando nel nostro campo magnetico. Le aurore boreali spettacolari non si contano più, ma la più spettacolare ce la offre la NASA (vedi foto riportata) e viene direttamente dalla Stazione Spaziale Internazionale in orbita.


In queste ore il Sole è sorvegliatissimo; numerosi satelliti americani ed europei (Nasa Sdo, Soho, Ace) sono in continua osservazione dell'attività della nostra stella, e inviano a Terra dati aggiornati insieme a immagini stupefacenti. E lo spettacolo è solo all'inizio, perché si attende l'arrivo del picco della fase di attività solare previsto per il 2013.

Sole In Fibrillazione: è In Corso Una Nuova Potente Tempesta Magnetica

Aurora boreale vista dalla Stazione Spaziale Internazionale (fonte: NASA)

E' ancora troppo presto invece, per valutare l'impatto che questa nuova intensa tempesta magnetica avrà su di noi, perché l'espulsione di materia coronale sarebbe diretta verso la Terra e nei prossimi giorni sicuramente investirà il nostro campo magnetico creando le solite turbolenze, ma in misura molto maggiore.

L'eruzione solare avvenuta fra il 6 ed il 7 di marzo è stata classificata come X5, il che significa tra le più potenti; infatti sono definite di classe X le eruzioni più intense, quelle in grado di provocare forti tempeste magnetiche sulla Terra, scatenando blackout nelle comunicazioni radio su tutto il pianeta. L'ultimo sussulto del Sole è partito da una macchia visibile solo da pochi giorni, la macchia AR1429, provocando un vento di particelle che viaggia alla velocità di 286 km/h verso di noi.

Filmato NASA del massivo Flare solare, classe X5.4, di questi giorni

Cosa si teme? Non si conoscono per ora gli effetti sulle persone; l'atmosfera ci protegge deviando le particelle attraverso le fasce di Van Allen, mentre gli astronauti sono esposti completamente alle radiazioni, di sicuro e come sempre arriveranno i neutrini. Per quanto riguarda le nostre tecnologie invece, si teme l'attivazione di problemi e di danni che mai abbiamo fronteggiato prima, non tanto nel merito quanto nell'intensità; oltre al classico tilt della circolazione aerea, ci possono essere disturbi per i satelliti spaziali e blackout delle comunicazioni radio.

Se sarà vero o sarà un flop lo vedremo nelle prossime ore, intanto la NASA sta seguendo il fenomeno con estrema attenzione, a noi non resta che aspettare e ammirare questo imponente spettacolo della natura, perché le immagini di certo non mancheranno.

Sole In Fibrillazione: è In Corso Una Nuova Potente Tempesta Magnetica

Immagine particolare del Sole, in fase di intensa attività, dell'8 marzo 2012 (fonte: NOAA)

Articolo scritto da stellina2012 - Vota questo autore su Facebook:
stellina2012, autore dell'articolo Sole In Fibrillazione: è In Corso Una Nuova Potente Tempesta Magnetica
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 

9 di marzo ore 21 circa: per questa volta ci è andata bene, anche se lo sciame di particelle solari arrivato era davvero imponente, perché la Terra è stata colpita di solo di striscio e non in pieno, altrimenti gli effetti sarebbero stati ben altri. Comunque la macchia AR1429 si sta ricaricando, per cui si temono imminenti nuove eruzioni solari! L'unica a subire danni seri è stata la sonda europea Venus Express, in orbita intorno a Venere. stellina2012. Stasera per gli appassionati su RAI 4 alle 21.10 c'è un bellissimo film: DEEP IMPACT! 10 di marzo ore 19 circa: nella mattina dell'11 di marzo la Terra sarà investita da uno sciame di particelle ad alta energia (classe C, inferiore alla X) dirette verso di noi, a causa di un violentissimo tsunami di plasma solare, generato dall'ultima eruzione del 09/03/2012. Questo tsunami è stato scatenato dalla solita macchia AR1429 che ha prodotto le ultime due tempeste di questi giorni, ed ha generato un getto di particelle elettricamente cariche, di 100 Km di altezza, scagliato alla velocità di 250 Km al secondo nello spazio, con un'energia pari a 200 milioni di megatoni. Se volete vederlo questo è l'URL: http://spaceweather.com./images2012/09ma r12/cme_c3.gif (per aprire l'immagine togliete lo spazio vuoto che si crea nell'URL tra la a e la r) ! Arrivederci alla prossima puntata! stellina2012

Inserito 9 marzo 2012 ore 20:54
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione