Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Telefonia Mobile, Cellulari E Smartphone: La Rivoluzione Prossima Ventura .... Forse


25 agosto 2010 ore 08:20   di rodido  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 313 persone  -  Visualizzazioni: 528

Secondo uno studio del Economist Intelligence Unit  e riportato dai più prestigiosi quotidiani (Financial Times, Figaro) la telefonia mobile è alla soglia di una trasformazione radicale. La voce principale delle loro entrate che oggi è rappresentata dal traffico telefonico a voce sarà a breve soppiantata. La nuova miniera d'oro secondo lo studio sarà costituita dalle aplicazioni, quelle che gli anglosassoni chiamano affetuosamente app (per applications) e i francesi données. Il traffico voce ancora oggi rappresenta il 70% della cifra d'affari (fatturato) per le compagnie di telefonia. Ma il sorpasso a favore delle applicazioni avverrà nel 2013.

Il mondo della applicazioni è costituito dai video scaricati, piuttosto che dalle applicazioni (giochi o programmi software) o ancora da email e surf sulla rete internet. La previsione certamente ottimistica per gli operatori, lascia un pò scettici esperti della materia ed utenti. "Non crediamo ad un'inversione così rapida. Gli abbonamenti intenet mobile sono ancora troppo cari per la massa degli utenti finali. Il traffico delle apps non decollerà finche non si abbasseranno i prezzi. Crediamo più ad una ripartizione 1/3 per le apps e 2/3 per la voce" afferma Vincent Bonneau analista di Idata società del settore francese. "Personalmente il telefono mi serve per telefonare, qualche SMS ed è tutto" commenta un lettore del Figaro. Ed effettivamente prevedere un futuro dove il telefono principalmente farà altro che telefonare è forse più nei desideri delle compagnie che nei bisogni degli utenti.


Con il boom di smatphone, BlackBerry, RIM, l'internet mobile è in piena espansione pompato adeguatamente dalle campagne pubblicitarie degli operatori. Dal dicembre scorso Ericcson (prestigiosa compagnia svedese) ha annunciato dhe il traffico dati ha superato quello della voce. Per gli operatori della telefonia si tratta di trasformare questo incremento vorticoso in moneta sonante. E questo passa sicuramente attraverso la via obbligata della fine delle tariffe illimitate La partita è importante e come sempre si gioca sulla pelle dei consumatori finali che pagheranno il conto. Certo guardando le tamburellanti campagne pubblicitarie delle compagnie nostrane che la fanno da padroni sule televisioni c'è la sensazione che le compagnie guadagnino già adeguatamente e risentano poco della crisi che attanaglia altri settori. Ma come sempre, l'appetito vien mangiando ... ci.

Telefonia Mobile, Cellulari E Smartphone: La Rivoluzione Prossima Ventura .... Forse

Articolo scritto da rodido - Vota questo autore su Facebook:
rodido, autore dell'articolo Telefonia Mobile, Cellulari E Smartphone: La Rivoluzione Prossima Ventura .... Forse
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione