Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Terminator Era Assicurato? Ora I Droni Italici Dovranno Esserlo


27 febbraio 2014 ore 15:36   di paolosoma  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 449 persone  -  Visualizzazioni: 1159

Le agenzie assicurative italiane proprio non se l'aspettavano e si sono ritrovate a dover realizzare, in fretta e furia, una polizza per... droni volanti.
Dal 30 aprile del 2014 sarà obbligatorio pagare un'assicurazione sui "mezzi aerei a pilotaggio remoto", come indicato recentemente dall'Ente nazionale per l'aviazione civile (Enac), che ha ritenuto opportuno far scattare l'obbligo di un'adeguata copertura assicurativa per tutelare i proprietari dei droni da eventuali danni causati dai velivoli senza pilota, che in Italia sono in costante crescita.

Per risolvere la situazione e per creare polizze ad hoc per i possessori di droni, le agenzie assicurative italiane hanno organizzato un workshop apposito sul tema "Uso dei droni: risk management e assicurazioni", che si terrà, a fine maggio nella Capitale, nel corso della manifestazione "Roma drone Expo&show", la prima di questo genere in Italia.


Quindi, i circa 400 droni utilizzati attualmente sul territorio nazionale, nel corso di operazioni specializzate in ambito civile, dovranno venire assicurati per poter continuare ad essere impiegati nelle riprese tv e cinematografiche, nel controllo di reti elettriche, dighe, impianti industriali ed agricoli.

Terminator Era Assicurato? Ora I Droni Italici Dovranno Esserlo

La copertura assicurativa per il rischio-droni presenta aspetti innovativi, sui quali non ci sono statistiche e sebbene in ambito internazionale, esistano già assicuratori disposti a prestare coperture per i rischi di responsabilita' civile verso terzi ed anche per eventuali danni agli stessi mezzi volanti sarà necessario valutare le differenti esigenze di copertura di costruttori, operatori, piloti, gestori di scuole di volo e aeroporti.

Resta il dubbio se dovranno essere assicurati anche i piccoli droni casalinghi, spesso utilizzati con fine ludico. Se così fosse, bisognerà anche verificare se i droni militari, anche essi in crescente aumento, rientrano nella categoria degli "assicurabili" e soprattutto se ci rientrano i droni di altre potenze straniere che fanno partire i propri mezzi da basi su territorio italiano.

Articolo scritto da paolosoma - Vota questo autore su Facebook:
paolosoma, autore dell'articolo Terminator Era Assicurato? Ora I Droni Italici Dovranno Esserlo
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione