Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Tesla, Chi Era Costui? - Prima Parte -


10 settembre 2010 ore 21:07   di Saur0n  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 288 persone  -  Visualizzazioni: 625

Chi di voi ha mai sentito parlare di Nikola Tesla? Molti, spero, anche se perlopiù lo conoscerete per le sue leggi sul magnetismo e invece... Dovete saper che Nikola Tesla, inventore visionario e futurista vissuto nei primi anni del XX secolo, è ,a mio avviso, colui che ha previsto e reso possibile il mondo in cui viviamo oggi. Azzardato? Secondo me no e proverò a spiegarvelo:

Tomas Alva Edison lo conoscete tutti no!? , ebbene pensate che se fosse stato solo per lui oggi avremmo centrali elettriche a corrente continua ogni km o pile e batterie in ogni dove, dato che per lui il futuro era in questo tipo di alimentazione, Tesla, all'epoca suo dipendente (pensa un pò) non la pensava così e riteneva la corrente alternata unico modo di poter distribuire grossi potenziali su grandi distanze.


Piccola digressione, la corrente continua è immagazzinabile (pile e batterie) meno pericolosa (se accidentalmente toccaste i due fili di una corrente continua sentireste un lieve pizzicore a bassi voltaggi e ad alti ve la cavereste con un pò di spavento) è altersì difficile da trasportare dato che la sua intensità si disperde (legge di ohm) con l'aumentare della distanza, la corrente alternata invece può attraversare grandi distanze con lievi perdite, è più pericolosa, ma con pochi accorgimenti perfettamente sicura.

Detto questo l'inizio della carriera di Tesla fu uno sfolgorante successo sotto l'egidia di Edison il quale, promettendo un compenso di 50.000$ (l'intero capitale aziendale di Alva) gli chiese di mettere a punto i sui motori a corrente continua, cosa che egli risolse brillantemente, ma che , quando chiese il compenso pattuito, si sentì rispondere che egli "Non poteva comprendere lo humor Americano...", cosa che non gli riuscì nemmeno dopo il rifiuto di un aumento a 25$ a settimana del suo salario, dato che di lì a poco si licenziò...

se vi interessa  e io sono sono stato abbastanza chiaro da stuzzicare il vostro interesse, sapete cosa fare, se son rose fioriranno..... Grazie a tutti

Articolo scritto da Saur0n - Vota questo autore su Facebook:
Saur0n, autore dell'articolo Tesla, Chi Era Costui? - Prima Parte -
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione