Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Vostok, Un Lago Di Acqua Dolce Sotto L' Antartide Rimasto Isolato Per 15 Milioni Di Anni


31 marzo 2011 ore 12:53   di epoe  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 771 persone  -  Visualizzazioni: 1424

Situato nel cuore dell'Antartide orientale, nella terra di Wilkes, nascosto sotto circa quattro chilometri di ghiaccio, il lago Vostok si è formato, secondo studi eseguiti da spedizioni russo-britanniche, circa 35 milioni di anni fa, età che è valso il titolo di bacino più antico della terra e che avvolge il lago di un'aurea fitta di mistero tra i più oscuri che il continente di ghiaccio abbia sollevato all'attenzione della scienza.

Scoperto nel 1994 grazie a una serie di misurazioni radar, studi batimetrici di satelliti geostazionari e analisi di onde sismiche il lago Vostok è oggi tornato alla ribalta per i risultati ottenuti dalla missione internazionale la quale, costituitasi con lo scopo ultimo di svelarne le caratteristiche ed i segreti, dopo più di un decennio di trivellazioni è giunta a soli 5 metri dalla sua superficie.


Le aspettative, nemmeno a dirlo, sono molte. Si ritiene infatti che il ghiaccio dell'Antartide abbia isolato il lago dal resto dell'evoluzione biologica della terra e che per almeno 15 milioni di anni le sue acque non siano state contaminate da alcun agente presente nell’atmosfera così come oggi la conosciamo.

Vostok, Un Lago Di Acqua Dolce Sotto L' Antartide Rimasto Isolato Per 15 Milioni Di Anni

Data la temperatura media dell'acqua intorno ai -3 gradi centigradi, quindi non ghiacciata, data l’elevata concentrazione di ossigeno, ben oltre le 50 volte rispetto ad un comune bacino superficiale e data l’elevata pressione generata dalla massa di ghiaccio che lo sovrasta, gli scienziati ritengono che ci siano forti probabilità di trovare forme di vita ancora sconosciute, dalle caratteristiche inusitate e dalle singolarità evolutesi da un ramo della vita alternativo.

Alcuni studiosi, i più pragmatici, ritengono più probabile imbattersi in forme batteriche estremofile, simili per intenderci a quelle che ricercatori hanno isolato in ambienti terrestri estremi e privi di alcuni dei principali elementi che consentono la vita; si pensi alle fumairole nere oceaniche immerse nel buio totale o alle pozze dalle temperature elevatissime dei geyser di Yellowstone.

Vostok, Un Lago Di Acqua Dolce Sotto L' Antartide Rimasto Isolato Per 15 Milioni Di Anni

In ogni caso gli scienziati per evitare qualsiasi forma di contaminazione nella fase di trivellazione hanno previsto di far congelare l’acqua del lago durante la risalita per poi intervenire con un carotaggio ed estrarre campioni del tutto integri.
Le aspettative per il Vostok lake però non si esauriscono qui. Alla spedizione internazionale impegnata in Antartide oltre a Università ed associazioni comprendenti geofisici, glaciologi e geologi che fanno capo allo SCAR ( Scentific Committee on Antartic Reserch ) stanziata nella base russa di Vostok proprio sopra il lago omonimo nel posto più freddo della terra con i suoi -89,3 gradi centigradi di picco registarti, partecipa anche la Nasa.

Il JPL ( Jet Propulsion Laboratory ), sezione dell’agenzia spaziale statunitense, ha impiegato e sperimentato un’apposita sonda per la perforazione del ghiaccio profondo interessata a come le condizioni del bacino di Vostok reagiranno all’intervento e a come la sonda stessa avrebbe funzionato. Interesse legato al fatto che il lago sepolto ricorda molto per caratteristiche e difficoltà di raggiungimento la struttura di una delle lune più analizzate e studiate del nostro sistema solare; Europa uno dei satelliti maggiori di Giove.

Trovare il modo di trivellare la calotta antartica e individuare forme di vita in un’ambiente del tutto “alieno” accelererebbe la progettazione e la realizzazione di un’apposita missione esplorativa di Europa con strumenti che almeno in parte siano stati testati sul campo.

Vostok, Un Lago Di Acqua Dolce Sotto L' Antartide Rimasto Isolato Per 15 Milioni Di Anni

Infine, altra domanda a cui gli scenziati dovranno dare risposta è l’origine dell’anomalia magnetica che è stata rilevata proprio sotto il Vostok Lake. Alcuni ricercatori si sono affettati a dire che simili alterazioni sono individuabili in altre zone del globo e quindi non rappresenta un’eccezione; quale che sia il motivo certo è che i lati oscuri di questo bacino nascosto da milioni di anni sono molti e tutti intriganti.

Non resta che aspettare i prossimi mesi, si stima che ne serviranno altri 10 per “toccare" le acque del lago, per avere le prime risposte.

Articolo scritto da epoe - Vota questo autore su Facebook:
epoe, autore dell'articolo Vostok, Un Lago Di Acqua Dolce Sotto L' Antartide Rimasto Isolato Per 15 Milioni Di Anni
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 

Complimenti bell'articolo ! :)

Inserito 31 marzo 2011 ore 14:55
 

felice che sia piaciuto :)

Inserito 31 marzo 2011 ore 16:49
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione