Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Copenhagen E Malmoe: Consigli Di Viaggio


15 settembre 2010 ore 14:26   di Agrobiso  
Categoria Viaggi e Turismo  -  Letto da 883 persone  -  Visualizzazioni: 1891

Copenhagen è la capitale della Danimarca, uno degli stati europei con il più alto tenore di vita. L'ho visitata quasi per caso, con un amico, prenotando via internet volo e albergo poco tempo prima di partire.

La città è piacevole, e offre molti spunti a chiunque. Sia che siate in cerca di arte, di natura, di tecnologia, di divertimento, Copenhagen fa per voi!  Cosa vedere:


Musei
Una visita d'obbligo è per la NY Gliptotek, museo di livello internazionale che contiene oltre 10.000 pezzi d'arte antica e moderna, dagli egizi agli impressionisti. Spesso ospita mostre temporanee molto interessanti.
Da non perdere il Nationalmuseet, che, oltre a ricostruire la storia della Danimarca e dei danesi, ospita una collezione etnografica di tutto rispetto.

Copenhagen E Malmoe: Consigli Di Viaggio

Edifici notevoli
Il castello di Rosenborg, splendido edificio che ospita i gioielli della corona. É situato in centro città.
Amalienborg Palace, altro splendido edificio nei pressi del centro città.
La torre rotonda. Un antico osservatorio astronomico situato nel cuore della città. Notevole la vista del centro cittadino e del mare circostante: dalla sommità si possono ammirare gli impianti eolici al largo della costa e il notevole ponte sull'Oresund.

Il ponte sull'Oresund visto dalla Torre Rotonda.

Altre attrazioni
La sirenetta. Purtroppo attualmente è stata spostata – momentaneamente – per una tournée asiatica, ma presto, si spera, ritornerà. Anche perché è il simbolo di Copenhagen. Non un granché, ma da vedere, altrimenti non si può dire di esserci stati!
Carlsberg tour. Se siete amanti della birra dovete fare un giro nella fabbrica della Carlsberg. Anche perché, in questo modo potete assaggiare qualche birra un po' diversa da quelle che vi propinano nei bar della città (sempre e solo la stessa Carlsberg bionda). Attenzione, l'ingresso è a pagamento anche per i possessori della Copenhagen card (vedi sotto) ma include 2 birre a scelta. L'edificio che ospita questa vecchia fabbrica della birra è un ottimo esempio di archeologia industriale.
Nyvanh. È il porto antico della città. Ora ricco di locali e ristorantini dove mangiare open sandwich ricchi a base di pesce e salsine strane. È uno degli “strusci” più suggestivi della città. Qui attraccano alcune imbarcazioni turistiche che permettono di visitare la città dall'acqua.

Copenhagen E Malmoe: Consigli Di Viaggio
Il Nyvahn. Porto vecchio ricco di locali, cafè e ristoranti.

Se vi fermate più di un paio di notti...
... non perdete l'occasione di prendere il treno, attraversare il magnifico ponte sull'Oresund, e recarvi a Malmoe, una tranquilla cittadina svedese dove pranzare a base di pesce, degustare birre decisamente più originali di quelle danesi, nonché dare un'occhiata alla nuova zona marittima dove è stato eretto il Turning Torso, un edificio avveniristico avvolto su se stesso.

Copenhagen E Malmoe: Consigli Di Viaggio

Malmoe. Turning Torso

Consigli utili
Uno su tutti: appena arrivate acquistate la Copenhagen card, indispensabile se volete risparmiare qualche euro e se volete visitare le principali attrazioni senza lasciarvi scoraggiare dai prezzi di ingresso.
Esistono due tipologie di card: quella da 24 ore (costa circa 33 euro per gli adulti, 18 per i bambini tra 10 e 15 anni) e quella da 72 ore (64 euro gli adulti, 32 i bambini).
La Copenhagen card vi permette di entrare gratuitamente in numerosi musei e attrazioni, utilizzare gratuitamente i mezzi pubblici (anche da e per l'aeroporto) nonché di godere di sconti presso gli esercizi commerciali convenzionati.

Attenzione al portafoglio!
Non perché Copenhagen sia una città in preda ai borseggiatori (anche se occorre sempre stare attenti nei luoghi affollati, ma questo vale per qualsiasi città), ma perché è estremamente cara! Una recentissima (settembre 2010) indagine di UBS ha messo in luce che, fatto 100 il livello dei prezzi di New York, a Copenhagen il livello è 103,6 mentre a Roma è solo 83 e a Milano 75,6. Traduzione: più o meno tutto costa il 25-35% rispetto alle nostre città!
Inoltre, la moneta locale è la corona danese e all'inizio si possono incontrare alcune difficoltà per il calcolo dei prezzi (a metà settembre 2010, 100 corone danesi valgono circa 13,4 euro).

http://fogliedibrianza.blogspot.com/

Articolo scritto da Agrobiso - Vota questo autore su Facebook:
Agrobiso, autore dell'articolo Copenhagen E Malmoe: Consigli Di Viaggio
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Viaggi e Turismo
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Viaggi e Turismo
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione