Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Estate 2010, Le Spiagge Italiane


28 giugno 2010 ore 22:49   di CoccoBill  
Categoria Viaggi e Turismo  -  Letto da 709 persone  -  Visualizzazioni: 1553

La stagione balneare lungo i 7 mila chilometri di coste italiane è ormai iniziata da alcune settimane.
I primi “vacanzieri” hanno trovato un rincaro dei prezzi, rispetto all’estate 2009, per passare una giornata in uno stabilimento balneare, alcuni lo hanno definito un vero e proprio “salasso per le famiglie italiane”.

L’ultimo rapporto di una nota associazione di consumatori stima un aumento a livello nazionale di circa il 2,3% ed in particolare l’ombrellone è rincarato del 4,2%, il lettino del 2,6% e la sdraio dell’1,6%.
Questi incrementi dovrebbero far riflettere chi ci tiene al budget familiare, naturalmente chi vuole il top senza badare a spese trova stabilimenti balneari d’eccellenza in tutte le regioni costiere.


Fra i più costosi (prezzi per 2 persone al giorno)
Liguria:
Paraggi fra Santa Margherita Ligure e Portofino i Bagni Fiore, 120,00€ , un mese in prima fila 3.500 €, l’intera stagione 10.000 €.

Alassio i Bagni Zero Beach, 85,00€ per ombrellone e due sdraio, è il più caro della Riviera di Ponente.
Toscana:
Punta Ala nella Maremma grossetana i Bagni Alleluia, 75,00€ per ombrellone e due lettini.
Viareggio il Bagno Teresita, 150,00€ sotto la tenda con 2 sdraio, 2 lettini, e altri comfort di lusso.
Lazio:
Palo Laziale (Ladispoli) la spiaggia La Posta Vecchia, 110,00€, molto esclusiva in quanto ha solo 8 ombrelloni.
Campania:
Anacapri a pochi metri dalla Grotta Azzurra i Bagni Nettuno prezzi variabili da 50,00 a 150,00 €.
Sardegna:
Porto Cervo nella Costa Smeralda spiaggia dell’Hotel Cala di Volpe, prezzi intorno ai 500,00 €.
Puglia:
Savelletri di Fasano spiaggia Coccaro Beach Club, 80,00 €.
Veneto:
Lido di Venezia, spiaggia dell’Hotel Excelsior, 100,00€, è la spiaggia dei vip che soggiornano a Venezia.

Le alternative per avere stesso mare ma spiagge più economiche, ma sempre prestigiose, non mancano.
Liguria:
Laigueglia i Bagni St.Tropez, 20,00€.
Toscana:
Punta Ala il lido La Tartana, 45,00€.
Lazio:
Sabaudia nel Parco Nazionale del Circeo la spiaggia Le Streghe, 24,00€.
Sardegna:
Baja Sardinia la spiaggia Phi Beach, 20,00€.
Sicilia:
Isola delle Femmine, 20,00€.
Puglia:
Frigole (Lecce) il lido La Staffa copre oltre 10.000 mq. di spiaggia, 13,00€.
Marche:
Fano la piccola spiaggia Kendwa Beach, circa 4,00 – 5,00 €.
Emilia Romagna:
Rimini la Spiaggia 63A, la spiaggia ecologica, 15,00€.
Veneto:
Lido di Venezia, i Bagni Alberoni, al margine del Lido, 8,00€.

Naturalmente vi sono numerose altre spiagge “economiche”in tutta Italia, in particolare la costiera romagnola, da sempre considerata la patria del turismo italiano “low cost”.
Tanti comuni balneari stanno attrezzando le “spiagge libere”, vengono realizzate docce gratuite, servizi igienici, vengono eliminate le barriere architettoniche ed è garantita la presenza di assistenza ai bagnanti in particolare nei fine settimana.
Buone vacanze a tutti…. sulle coste italiane.

Articolo scritto da CoccoBill - Vota questo autore su Facebook:
CoccoBill, autore dell'articolo Estate 2010, Le Spiagge Italiane
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Viaggi e Turismo
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Viaggi e Turismo
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione