Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Firenze, Una Passeggiata Nei Luoghi Della Musica Barocca


4 novembre 2012 ore 18:22   di dipintore  
Categoria Viaggi e Turismo  -  Letto da 567 persone  -  Visualizzazioni: 921

Firenze, si sa, è città d'arte: arte della pietra e del colore, della parola e del suono. Camminare per le sue strade significa muoversi tra le arti e la storia e noi visitatori curiosi possiamo anche percorrere vie meno battute e frequentare spazi meno affollati.

Scostandoci un poco dai classici itinerari della Firenze medievale e rinascimentale, infatti, troviamo la residenza e i luoghi di una insigne personalità del Settecento: il musicista Francesco Maria Veracini, genio della musica barocca, conosciutissimo ai tempi suoi ma per noi poco noto e riscoperto di recente.


Francesco Maria Veracini, compositore e violinista virtuoso, nacque a Firenze nel 1690 e vi morì nel 1768. Uomo dal carattere bizzarro e ombroso, consapevole del proprio talento fino al limite della presunzione, contribuì non poco ad accrescere la fama di cui i violinisti-compositori italiani godevano in tutta l'Europa del secolo XVIII. Attivo nelle corti tedesche e poi nei teatri inglesi, tornò spesso a Firenze, ma solo da vecchio fu chiamato a suonare nella reggia granducale di Palazzo Pitti.

Firenze, Una Passeggiata Nei Luoghi Della Musica Barocca

Iniziamo il nostro percorso da Via Palazzuolo dove, all'attuale numero civico 30, risiedevano e prosperavano i Veracini. Proseguiamo verso Santa Maria del Fiore, dove Francesco Maria suonò spesso applaudite esecuzioni in duo con lo zio Antonio. Più in là, il Palazzo Medici Riccardi ospitò Veracini quando fu al servizio del marchese Cosimo Riccardi.

Firenze, Una Passeggiata Nei Luoghi Della Musica Barocca

Andiamo ora verso Piazza San Pancrazio dove, nella chiesa omonima, Veracini diresse importanti esecuzioni musicali e spostiamoci poi in Piazza degli Antinori per visitare la chiesa di San Michele, dove fu Maestro di Cappella.

Firenze, Una Passeggiata Nei Luoghi Della Musica Barocca

Da qui ripartiamo e, attraversato l'Arno, ci dirigiamo alla reggia granducale di Palazzo Pitti, teatro degli ultimi concerti di Veracini. Poco lontano, in Via de' Serragli, all'altezza del numero civico 10, è la sua ultima abitazione, dove si ritirò a vivere i suoi ultimi anni con l'attempata zitella che lo assisteva.

Concludiamo il nostro cammino tornando sull'altra riva dell'Arno, nel Borgo Ognissanti, e visitiamo la chiesa, dove sono sepolti il pittore Botticelli, i navigatori Vespucci e, con i suoi familiari, Veracini, che riposa non lontano dalla casa natale.

Articolo scritto da dipintore - Vota questo autore su Facebook:
dipintore, autore dell'articolo Firenze, Una Passeggiata Nei Luoghi Della Musica Barocca
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Viaggi e Turismo
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Viaggi e Turismo
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione