Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Isola D' Elba, Una Perla Del Mediterraneo


26 maggio 2010 ore 19:58   di kekere  
Categoria Viaggi e Turismo  -  Letto da 3102 persone  -  Visualizzazioni: 5014

ELBA; luoghi ameni, camminare nel verde respirando l'odore dei castagni ed il profumo delle acacie. Addormentarsi cullati dal rumore del mare. Godere di pace e tranquillità che fanno sembrare lontana anni luce la realtà frenetica di tutti i giorni. Questo è l'isola d'Elba: è riposo è serenità,è bellezza, è profumo, è piacere.

L'elba è un posto che conquista il turista grazie alla varietà delle sue coste ed all'amenità delle sue spiaggie. L'isola non è solo paesaggio e profumi, è anche storia, che racconta le incursioni piratesche di etruschi e romani attratti dalle sue immense risorse minerarie. Di Cosimo dé Vecchi, che vi edificò Portoferraio, anticamente Cosmopoli, ma anche dei dieci mesi di permanenza di Napoleone Bonaparte.


Anche il mare è importante testimone della storia di questa splendida isola: nel corso degli anni, infatti, sono stati tanti i ritrovamenti di navi che trasportavano il vino dell'Elba nei più famosi centri del mediterraneo. Proprio ai vini è affidata la fama dell'isola, in Italia ed in Europa: si parla del vino elbano, presente alla mensa dei Papi, già nel medioevo.
L'Elba può vantare una grande varietà di vini rinomati, da quelli da tavola più robusti, come il Procanico bianco ed il Sangioveto rosso. Vini da dessert come l'Ansonica passita, il Moscato,e l'Aleatico. L'Elba è costituita da otto Comuni; Capoliveri, Marciana, Marciana Marina, Marina di Campo,Portoferraio, Porto Azzurro, Rio Elba e Rio Marina.
L'Isola offre una varietà infinita di scelta per soggiorni, che vanno dal semplice campeggio agli Hotel più sofisticati, da due a cinque stelle.

Isola D' Elba, Una Perla Del Mediterraneo

Certamente da segnalare l'Hotel Cernia, Isola botanica di capo Sant'Andrea (Marciana) particolare struttura che si affacia su un giardino botanico, in cui le camere, tutte differenti tra loro,sono accomunate dalla voglia di, in piccolo, dare l'emozione di una casa.
L'Hotel offre anche interessanti percorsi alla scoperta dei sapori della terra e del mare.
Una grande ricchezza di prodotti gastronomici come la classica schiacciata briaca , senza lievito nè uova, di lunga conservazione e per questo molto adatta ai viaggi dei marinai. All'Elba non si può fare a meno di assaporare la bontà di altri piatti poveri, come la sburrita, una zuppa di baccalà, ed il gurguglione tipico piatto vegetariano.
Fiore all'occhiello della cucina elbana è certamente il pesce, cucinato in ogni modo e speziato grazie alle numerose erbe aromatiche di cui l'Elba è ricca.

Il polpo lesso, il risotto con il nero di seppia, i totani alla diavola, racchiudono una tradizione dal sapore antico.
La schiacciunta fatta con lo strutto di maiale, accompagnata da un bicchiere di moscato, di aleaticoo di ansonica passita.
Perfetta conclusione di una giornata trascorsa all'insegna del relax, girovagando per i caratteristici paesini elbani.

Articolo scritto da kekere - Vota questo autore su Facebook:
kekere, autore dell'articolo Isola D' Elba, Una Perla Del Mediterraneo
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Viaggi e Turismo
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Viaggi e Turismo
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione