Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Le Nuove Città Verdi Sono Di Lingua Romanza


23 febbraio 2011 ore 13:00   di SerenaM  
Categoria Viaggi e Turismo  -  Letto da 460 persone  -  Visualizzazioni: 852

Dopo le eccellenze di Stoccolma(2010) e Amburgo(2011) è arrivato il momento per l'Europa di incoronare le nuove Green Capitals del continente per il biennio successivo (2012-2013), vale a dire la città che nella comunità meglio rappresentano il pensiero verde promosso da Bruxelles a livello locale. A seguito delle valutazioni di 11 indicatori ambientali, la commissione, composta da membri appartenenti alla commissione europea, all'agenzia europea dell'ambiente, ha nominato le città che meglio hanno gestito la problematica ambientale e la pianificazione urbana e cittadina. A ricevere il premio stavolta sono state, la splendida capitale basca Vitoria-Gasteiz e la città francese di Nantes insignite dal riconoscimento dal commissario europeo dell'ambiente Janez Poto%u010Dnik , rispettivamente per gli anni 2012 e 2013.

La cerimonia di investitura ha avuto luogo nella notte di Stoccolma, prima città in assoluto ad essersi meritato tale riconoscimento.
A congratularsi con le nuove vincitrici e con l'impegno dimostrato per migliorare l'ambiente e la qualità di vita dei loro cittadini, innanzitutto il commissario Poto%u010Dnik , dichiara sostenitrice del contributo che la vita urbana possa dare alla questione ambientale. È nelle città che la maggior parte degli europei possono vedere all'opera la politica ambientale ed è nella città che le decizioni ambientali contano.
Il premio capitale verde europea è una vetrina dell'impiego e dell'innovazione urbana che consentirà a Vitoria, a Nantes, a Stoccolma ma anche ad altre future perle verdi di poter vivere più serenamente.


Un impegno che per il capoluogo spagnolo Vitoria-Gasteiz si sta attualmente manifestando attraverso interventi di riqualificazione urbana che hanno permesso la costruzione di una cintura verde di parchi attorno alla città che a sua volta permette ad ogni cittadino di usufruire di spazi verdi aperti percorrendo una distanza massima dalla propria abitazione di 300 metri, davvero un sogno per tanti europei che sono costretti a prendere l'auto o i mezzi pubblici per farlo.
La città si è fatta apprezzare agli occhi della commissione anche per aver introdotto una massiccia politica per la salvaguardia della risorsa idrica provvedendo al l'aumento del risparmio pro-capite con l'obbiettivo di raggiungere presto i 100 litri di consumo giornaliero per cittadino.

Le Nuove Città Verdi Sono Di Lingua Romanza

L'acqua è stata anche al centro delle polemiche ambientali della città di Nantes che è riuscita a collegare le aree verdi della città dalle zone attraversate dai fiumi Loira e Erdre avviando un piano per la gestione sostenibile delle acque.
Prima città francese a reintrodurre con successo i tram elettrici, Nantes ha dimostrato un impegno constante nel settore del trasporto pubblico a basso impatto, accompagnato da iniziative di stimolo a favore del servizio pubblico e della mobilità dolce e dall'ambizioso piano per ridurre di un quarto la propria anidride carbonica entro il 2020.

Articolo scritto da SerenaM - Vota questo autore su Facebook:
SerenaM, autore dell'articolo Le Nuove Città Verdi Sono Di Lingua Romanza
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Viaggi e Turismo
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Viaggi e Turismo
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione