Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

1 Maggio: La Sagra Di Sant'efisio E L'annullo Speciale Del Comune Di Cagliari


21 aprile 2011 ore 18:44   di AntonioNurra  
Categoria Viaggi e Turismo  -  Letto da 455 persone  -  Visualizzazioni: 864

Il Comune di Cagliari per il giorno del 1 maggio 2011 ha richiesto a Poste Italiane Piazza del Carmine 27/29 Cagliari (tel. 070 6054127) un annullo speciale in occasione della festa patronale di Sant'Efisio che sarà a disposizione del pubblico dalle 10 alle 15 presso il Palazzo Municipale di Via Roma 145.

Per l’occasione sarà allestita anche una cartolina dedicata che in un quantitativo superiore a 50 pezzi potrà essere richiesta a: Poste Italiane S.p.A. Filatelia Commerciale Vendite Dirette, Viale Europa, 190 – 2° piano Ala D, stanza 254 – 00144 Roma con spedizione in contrassegno.


La festa di S. Efisio è forse la più nota della Sardegna e si sussegue ininterrottamente ogni anno dal 1657 portando in processione la statua del Santo. Il legame con Sant'Efisio avvenne nel 1652 quando alcuni marinai catalani affetti dalla peste sbarcarono nella città di Alghero propagando la malattia lungo l'intera isola e mietendo 10.000 vittime.

1 Maggio: La Sagra Di Sant'efisio E L'annullo Speciale Del Comune Di Cagliari

L'amministrazione comunale di Cagliari nel 1656 fece voto solenne al Santo giurando che se avesse sconfitto la peste ogni anno si sarebbe svolta una processione in suo onore dal quartiere di Stampace fino al comune di Nora, luogo in cui il 15 gennaio del 303 d.C. fu martirizzato Sant'Efisio. Con l'arrivo delle piogge di settembre la peste scomparve dall'isola e la città di Cagliari presto fede al proprio voto senza interromperlo mai, nemmeno nel 1943 quando la città era ridotta ad un cumulo di macerie per via della guerra.

Il culto di Sant'Efisio e la devozione al Santo è però presente nell'intera Sardegna e ogni primo maggio sfilano in processione a Cagliari tutti i costumi tipici dei vari paesi in segno di rispetto per aver liberato dal mordo l'intera regione. In questo modo la sagra diventa, nel tempo, sempre più importante per la conservazione della tradizione folcloristica sarda.

Il corteo viene aperto da 40 carri trainati dai buoi e detti “traccas” e che portano in esposizione tutti i più genuini prodotti dell'agricoltura e dell'artigianato sardo. A seguire i costumi dei vari paesi e poi i miliziani ed i rappresentanti dell'amministrazione comunale ed ancora i cavalieri e i membri della confraternita che portano un crocifisso ed infine, al suono delle tipiche “launeddas” arriva il cocchio che porta il Santo.

La processione dura fino al 4 maggio, quando la statua, intorno alle 21, viene riposta nuovamente nella chiesa di stampace a lui dedicata.

Articolo scritto da AntonioNurra - Vota questo autore su Facebook:
AntonioNurra, autore dell'articolo 1 Maggio: La Sagra Di Sant'efisio E L'annullo Speciale Del Comune Di Cagliari
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Viaggi e Turismo
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Viaggi e Turismo
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione