Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Ravenna La Capitale Dell'arte Bizantina


3 ottobre 2010 ore 16:42   di Sabrina  
Categoria Viaggi e Turismo  -  Letto da 313 persone  -  Visualizzazioni: 711

Magnifici mosaici, splendide basiliche e l'ottima cucina romagnola sono i motivi per cui vale la pena trascorrere un fine settimana in questa stupenda città dalla storia millenaria.

La visita può cominciare da Piazza del Popolo, dove è possibile ammirare la Torre dell'Orologio accanto al settecentesco Palazzo del Governo. Di fronte, invece, si trova il Palazzo Comunale un edificio merlato costruito nel quattordicesimo secolo e dotato di un portico con grandi archi davanti al quale si possono vedere due colonne veneziane molto antiche che portano in cima le statue di San Vitale e di Sant'Apollinare, i patroni della città.


Una tappa quasi obbligatoria è la tomba di Dante, che sorge in fondo alla via dedicata al grande poeta che morì proprio a Ravenna nel 1321; all'interno si può ammirare il bassorilievo che raffigura Dante in pensoso raccoglimento e che risale al 1483. Nel bellissimo chiostro dell'ex monastero di Santa Maria in Porto, invece, c'è il Museo d'Arte dove è presente una mostra di mosaici di artisti contemporanei e una esposizione di dipinti antichi. Nelle immediate vicinanze è possibile vedere, inoltre, le maestose rovine del palazzo di Teodorico, il re dei Goti che governò la città fino al 526, e la basilica di Sant'Apollinare Nuovo, dal classico campanile cilindrico, dove è possibile ammirare i primi stupendi esempi di mosaico ravennate. Assolutamente da non perdere l'ottagonale basilica di San Vitale, considerata il miglior esempio di architettura bizantina d'Occidente.

Ravenna La Capitale Dell'arte Bizantina

Poco distante dal centro cittadino si trova la basilica di Sant'Apollinare in Classe, l'edificio di culto più illustre, e il Mausoleo di Teodorico costruito interamente in pietra bianca. Sempre fuoriporta è possibile percorrere la Darsena di città che porta al mare oppure recarsi nella pineta di Classe dove è possibile ammirare i monumentali e suggestivi pini marittimi.

Articolo scritto da Sabrina - Vota questo autore su Facebook:
Sabrina, autore dell'articolo Ravenna La Capitale Dell'arte Bizantina
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Viaggi e Turismo
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Viaggi e Turismo
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione