Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Ryanair: Vuoi Far La Hostess? Spogliati E Fa Il Calendario


2 agosto 2010 ore 17:05   di marisdaut  
Categoria Viaggi e Turismo  -  Letto da 722 persone  -  Visualizzazioni: 1311

Nelle domande di assunzione le definiscono“personale di cabina di sesso femminile” ma sono le hostess e, da qualche tempo, per entrare nel corpo del personale di cabina di sesso femminile della compagnia aerea Ryanair bisogna essere disposte a partecipare al calendario aziendale promozionale che raffigura le hostess Ryanair in pose sexy.

Questa è la politica dell’azienda che ha attirato verso la compagnia aerea irlandese le ire di molti gruppi femminili europei.


Passi per il sessismo sul posto di lavoro, ma nemmeno tanto, per cui i piloti devono essere uomini e le hostess donne, ma quello che non va giù è quella richiesta di essere disposte a partecipare al calendario sexy che promuove la compagnia aerea, come condizione per diventare hostess.

Ryanair: Vuoi Far La Hostess? Spogliati E Fa Il Calendario

Nonostante le proteste, la compagnia aerea non recede di un solo passo.

E’ noto, secondo loro, che le donne come hostess sono apprezzate da più di 50.000 clienti dei loro aerei ed è giusto chiedere al personale di partecipare alle iniziative promozionali dell’azienda.

Certo che l’iniziativa di un calendario sexy non rientra esattamente nell’obbligo visto in senso di partecipare alle iniziative promozionali quali eventi, congressi, cene di beneficienza e altre iniziative molto più caste, ciononostante dal 2008 pare che le hostess disposte a promuovere l’azienda in questo modo ci siano state e che ogni anno il calendario aziendale di Ryanair sia un successo. Forse, quei 50.000 clienti sono quasi tutti uomini.

Articolo scritto da marisdaut - Vota questo autore su Facebook:
marisdaut, autore dell'articolo Ryanair: Vuoi Far La Hostess? Spogliati E Fa Il Calendario
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 

Questa è pura disinformazione. Sono un assistente di volo della suddetta compagnia e lavoro in Italia. Nessuno obbliga nessuno a spogliarsi per diventare assistenti di volo. Per diventare assistenti di volo Ryanair bisogna passare un test di inglese avanzato, 7 esami inerenti all'aviazione, 1 prova di nuoto (vestiti, per i più maliziosi), e un corso di pronto soccorso. Il calendario è una lodevole iniziativa con la quale ryanair devolve in beneficenza l'intero ricavato delle vendite. Le ragazze che decidono di fare il calendario lo fanno per spontanea volontà e spesso lavorano in compagnia da diversi anni. Ci sono le persone timide e le persone estroversi in tutti i campi di lavoro. Chi vuole lo fa. Le colleghe che decidono di fare il calendario ricevono un book con tutte le foto fatte dai fotografi di moda più famosi d'Europa e un indennizzo per le trasferte nel luogo delle foto. Il discorso del sessismo non sta ne in cielo ne in terra se si considera che in Ryanair lavorano in cabina di pilotaggio la maggior parte di piloti donne tra le compagnie d'Europa. Io sono uomo, etero e ho una ragazza e faccio l'assistente di volo... non sono una hostess (come tu dai per scontato) sono uno steward o più precisamente un assistente di volo visto che questo termine non fa differenze di sesso.

Inserito 3 agosto 2010 ore 12:06
 

Nessuno ha messo in discusione la professionlità però a te hanno chiesto di fare un calendario sexy per le clienti di Ryanair? in ogni caso la notizia ha le sue fonti che ti indico volentieri. http://www.giornalettismo.com/archives/74558/ryanair-calendario-sexy/ http://www.dgmag.it/curiosita/calendari-sexy-2011-ryanair-cerca-ragazze-30406 http://viaggi.excite.it/Ryanair-alla-ricerca-di-ragazze-per-il-calendario-2011-N49712.html leggendo questi articoli e altri giornali l'idea che ce si ne fa è che a) ryanair ha fatto un sondaggio fra i suoi clienti e in 50.000 hanno risposto che vogliono solo donne in cabina e questo, da quello che si capisce dai virgolettati, ha condizionato le scelte di politica aziendale. b)la proposta di un calendario aziendale sexy anche se ovviamente chi si presta non lo fa sotto la minaccia delle armi, non è nemmeno un modo per dire alle hostess che l'iniziativa è loro. Ad esempio se l'avesse fatto un gruppo di hostess (o steward) di loro iniziativa dicendo che erano tutte hostess o steward di ryanair e lo facevano per beneficienza, come si sarebbe comportata l'azienda, avrebbe gradito l'uso del suo nome? c) perchè a steward e a piloti maschi non è stato chiesto di partecipare al calendario?

Inserito 3 agosto 2010 ore 13:38
 

Innanzitutto critico il titolo del tuo articolo il quale oltre a offendere una categoria di lavoratori offende madri di famiglia che lavorano in Ryanair. Il titolo del tuo articolo ha il sapore di:" vuoi che ti assuma come assistente di volo?... spogliati che ci divertiamo". Le fonti poi che hai citato sono discutibili visto che sono articoli di altri giornalisti... Pensa se dovessi prendere il tuo articolo come fonte. Come l'ho interpreto io scriverei un articolo riguardo favori sessuali in cambio di un posto di lavoro. In Ryanair lavorano circa 6000 dipendenti tra piloti e assistenti di volo e se 12 ragazze volontariamente si sono offerte per farsi fotografare è stato per puro divertimento e soddisfazione personale. Sono amico di 2 delle ragazze di cui si discute e ti dico che una è in procinto di sposarsi con un bravo ragazzo e l'altra è diventata mamma di un figlio e si è sposata un anno fa. Hanno ricevuto un trattamento da star sul set del calendario circondate da professionisti del settore e pernottando con la loro famiglia negli hotel più lussuosi. Per loro è stata una vacanza tutta spesata. Alla fine come ti dicevo è stato lasciato un book con tutte le foto (non hanno scattato solo la foto del calendario, ma diverse centinaia)sfoggiando vestiti di alta moda, dettagli di make-up e pettinature da star... Per quello che riguarda il sondaggio sul sito ryanair non c'è niente di strano. Il sondaggio prevedeva pure il calendario maschile ma la gente ha preferito il femminile. Visto che il calendario si deve vendere non capisco perche si dovrebbe offrire un prodotto che nessuno vuole. Per quello che riguarda la politica aziendale ti informo che l'unica adottata è quella di fare soldi e diventare la compagnia più forte in Europa.

Inserito 3 agosto 2010 ore 21:54
 

Scusa sai, ma la notizia è reale nel fatto e ognuno scrivendo ha anche il diritto di farsi una opinione. A te potrà anche piacere l'idea del calendario, non metto in dubbio che le tue amiche abbiano trovato una gran soddisfazione nell'essere trattate da star mentre facevano il calendario da vendere. Suppongo che l'idea della interprtazione del titolo ti sia venuta perchè sei un maschio. Per me non è così: si tratta solo di una sintesi. Non credo che, pur con tutta la tolleranza di questo mondo le tue amiche non si siano poste il probelma di avere delle loro foto in pose sexy che circolano. Non è questione di essere timide o meno, è una questione di visione della cose. E non puoi negare una scelta sessista nel fare un calendario sexy solo femminile, a meno che non mi dici anche che la maggior parte dei viaggiatori di ryanair sono uomini e è per quello che hanno scelto di voler un calendario sexy femminile. Conoscendo gli uomini è abbastanza chiaro, e non lo dico da femminista arrabbiata ma solo come constatazione di un dato di fatto della natura umana, che tutti gli uomini che hanno visto quei calendari coltivano il sogno di salire su un aereo e trovarsi come hotess una delle ragazze del calendario e che questo si trasformi in un qualche viaggio in più con ryanair, potendo scegliere. Il che pone la notizia su un piano particolare, per come la vedo io. Cioè che se ryanair pubblicizza la sua ricerca di hostess disposte a fare un calendario sexy quando, volendo assumere delle hostess, si troverà davanti una campionessa di nuoto con una professionalità stupenda, ma non proprio adatta nel fisico ad essere fotografata in pose sexy e magari anche poco disposta a farlo e una ragazza magari meno professionalmente pronta ma con un fisico da mozzare il fiato agli uomini e che dice di essere ben disposta nei confronti del calendario, chi sceglierà l'azienda? La risposta è abbastanza scontata visto che il calendario vende bene e attira clienti, non trovi? vedi, si fa presto ad essere sessisti e a imporre certe cose. Te lo dico anche perchè io personalmente non comprerei mai un calendario sexy pieno di donne, ma se mi offrissero un calendario con 12 bellissimi steward in mutande salirei sull'aereo con l'idea che magari ne incontro uno, e lo comprerei. Lo senti quanto è imbarazzante?

Inserito 3 agosto 2010 ore 22:44
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Viaggi e Turismo
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Viaggi e Turismo
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione