Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Siena: Dove Nasce Il Gotico


17 gennaio 2012 ore 20:09   di europe  
Categoria Viaggi e Turismo  -  Letto da 523 persone  -  Visualizzazioni: 893

Come dice lo stesso Ranuccio Bianchi “ Siena , l'unico modello vivente di città medievale”. Ed ecco perchè.
La città senese conosce la sua grande stagione storica con la viabilità regionale: da centro marginale, in età antica e altomedievale, il suo potere crebbe, man mano che la Via Francigena, proveniente d'Oltralpe, divenne la principale direttrice dei traffici tra l'Italia settentrionale e Roma.

Fin dall'XI secolo la città fu un centro commerciale di rilievo e nei due successivi consolidò le istituzioni comunali. Dopo la vittoria sui fiorentini a Montaperti (1260) e con la stabilità politica del governo dei Nove (1287-1355), la città avviò un grande progetto di sistemazione urbanistica che produsse una delle soluzioni più eccezionali del Medioevo europeo.


Il Palazzo Pubblico, iniziato alla fine del Duecento, fu più tardi completato dalla svettante Torre del Mangia che, in base a un decreto del governo, doveva essere alta (88m) quanto il campanile del duomo (costruito in posizione dominante, presso l'antica sede del vescovo), per sottolineare la parità di ruolo del potere civile e di quello religioso. La leggerezza della struttura, la delicatezza degli effetti cromatici, il gioco armonioso di linee sono connotati tipici dell'arte senese. Asolutamente unico è però il rapporto fra l'edificio e il vasto piazzale antistante, il Campo, digradante dalla Fonte Gaia (1419, J.della Quercia) verso il Palazzo Pubblico che pare abbracciarlo con le sue ali oblique

Il culto della Vergine fu sempre vivissimo nella città che si fregia dell'appellativo di civitas Virginis; e non c'è pittore senese che non abbia dedicato un'opera alla glorificazione di Maria: la Maestà di Duccio di Buoninsegna (del 1308-11, destinata al Duomo e ora al Museo dell'Opera Metropolitana), quella di Simone Martini (1315, nel Palazzo Pubblico) e le numerose Madonne di Pietro e Ambrogio Lorenzetti sono solo le più celebri opere di una foltissima iconografia devozionale.

Il potere civile riversò nel Palazzo Pubblico tutti i suoi intenti propagandistici: nella stessa sala della Maestà, forse Simone Martini dipinse nel 1328 l'immagine cavalleresca di Guidoriccio da Fogliano, che incede come un'apparizione in un paesaggio spoglio e quasi lunare. Nella sala della Pace, Ambrogio Lorenzetti affrescò gli Effetti del buon governo in città e in campagna , ciclo commissionato dal governo dei Nove, di cui costituisce una sorta di manifesto politico.

Alla fine del Duecento nuovi lavori vennero avviati nel Duomo, fondato nel XII secolo, e si affidò a Giovanni Pisano il compito di realizzare la facciata. Il suo grandioso progetto (1284-99) prevedeva un'armoniosa integrazione fra architettura e scultura, sull'esempio delle chiese gotiche francesi, che viene però interpretato in modo originale conferendo alle figure una totale autonomia dall'impianto strutturale. Il suo programma venne portato a termine soltanto nella parte inferiore della facciata.

Articolo scritto da europe - Vota questo autore su Facebook:
europe, autore dell'articolo Siena: Dove Nasce Il Gotico
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 

complimenti, finalmente un articolo che palrla di arte e di cultura e non dei ridicoli fatti delle divette della televisione. un articolo che andrò a riguardare spesso perchè da queste cose c'è solo da imparare. grazie Europe Domi

Inserito 17 gennaio 2012 ore 22:10
 
  • europe
    #2 europe

caro domi67 semplicemente non ho parole per il tuo gentile , caro, cortese garbo di commento, grazie a te di cuore e con tutto il mio sorriso. europe

Inserito 18 gennaio 2012 ore 12:10
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Viaggi e Turismo
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Viaggi e Turismo
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione