Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Traghetti Per La Sardegna: E' Iniziata L'avventura Low Cost Della Saremar


16 giugno 2011 ore 09:35   di KungFuGirl  
Categoria Viaggi e Turismo  -  Letto da 1019 persone  -  Visualizzazioni: 1960

Ormai è ufficiale: la Sardegna ha i suoi traghetti. Ieri sera, alle 23, dal porto di Civitavecchia è salpata la "Scintu", che ha raggiunto Golfo Aranci: si tratta del primo collegamento effettuato con i traghetti della Saremar, compagnia dei Quattro Mori che ha ingaggiato una vera e propria lotta contro le grandi compagnie marittime, accusate di aver gonfiato a dismisura i prezzi per i collegamenti da e per la Sardegna.

Due sono i traghetti della Saremar, il già citato "Scintu" e il "Dimonios", e due sono gli obiettivi raggiunti con questa prima traversata inaugurale: "rendere l'isola più vicina al resto d'Italia e abbattere i prezzi per turisti ed emigranti", spiega l'Unione Sarda dalle sue pagine on line, parlando di una vera e propria "rivoluzione del Mare nostrum". Rivoluzione che proseguirà con la data del 22 giugno, quando la "Dimonios" compirà la sua prima traversata collegando Vado Ligure a Porto Torres.


"La decisione della Regione di intervenire con la sua controllata Saremar ha subito originato campagne di sconti da parte di compagnie che avevano attribuito l'aumento del biglietto al caro carburante", ha detto il Presidente della Regione Sardegna, Ugo Cappellacci, il quale ora non solo ha saputo garantire trasporti a prezzi ragionevoli da e per l'isola dei Quattro Mori, ma ha persino ampliato la sfida, ipotizzando anche la nascita futura di una compagnia di aerei sarda.

Ieri mattina, poco dopo le 11, un centinaio di emigranti sardi della FASI (Federazione dei Circoli sardi in Italia) ha dato vita a Roma, in piazza Santi Apostoli, ad un'accesa protesta contro gli aumenti incontrollati delle tariffe marittime e aeree: "La Sardegna è sempre più isolata", si leggeva in uno degli striscioni portati dai manifestanti, mentre il Presidente del FASI, Tonino Mulas, è salito sul palco asserendo che "La continuità territoriale da e per la Sardegna è una sacrosanta battaglia di libertà per il diritto fondamentale alla mobilità non soltanto dei sardi, ma di tutti i cittadini italiani ed europei".

Traghetti Per La Sardegna: E' Iniziata L'avventura Low Cost Della Saremar

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Traghetti Per La Sardegna: E' Iniziata L'avventura Low Cost Della Saremar
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Viaggi e Turismo
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Viaggi e Turismo
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione