Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Traghetti Troppo Cari? La Sardegna Risponde Con Una Sua Flotta Low Cost


20 maggio 2011 ore 10:02   di KungFuGirl  
Categoria Viaggi e Turismo  -  Letto da 981 persone  -  Visualizzazioni: 1671

Da qualche giorno la televisione nazionale ha dato risalto all'annoso problema del costo dei biglietti per i traghetti che collegano la costa ligure con l'isola dei Quattro Mori. Mentre un viaggio aereo Milano - Cagliari alcune compagnie arrivano a proporre costi di un centinaio di euro o poco più, una traversata in traghetto Genova - Porto Torres per due adulti con auto sfiora senza problemi i 700 euro: circa i tre quarti di uno stipendio mensile medio. E poco importa se la compagnia sia la Grandi Navi Veloci, la Tirrenia o la Moby Lines: il salasso è assicurato ed è persino destinato a crescere se, ad esempio, invece che in una cabina interna si desidera viaggiare in una esterna o se ci sono bambini al seguito.

Proprio il costo esorbitante delle traversate ha spinto diverse associazioni per la tutela dei consumatori a richiedere un intervento del Governo, affinchè indaghi e verifichi che non ci sia stato un accordo tra le diverse compagnie marittime per alzare i prezzi. L'innalzamento del costo della benzina, infatti, non basta a giustificare simili cifre da capogiro. Stessa richiesta è stata avanzata anche dalle Regioni Liguria e Sardegna, che ritengono di essere danneggiate dalle compagnie marittime.


Proprio dall'isola sarda giunge intanto la notizia del varo di una propria flotta, con il preciso intento di rispondere al caro-biglietti: il 15 giugno alle 23 partirà da Civitavecchia la prima nave della Saremar diretta a Golfo Aranci. A dare l'annuncio è stato ieri in serata il Governatore della Sardegna, Ugo Cappellacci, dando così il via anche alla possibilità di prenotare i biglietti per i viaggi a bordo delle navi dei Quattro Mori.

Attualmente sono due le navi che solcheranno il mare, la "Dimonios" e la "Scintu": entrambe varate nel 2009, possono ospitare 836 passeggeri e circa 250 automobili. Le tariffe, uguali sia per i residenti in Sardegna che per i turisti, partono da 21 euro per un posto a ponte sulla tratta Civitavecchia - Golfo Aranci, 34 euro per la poltrona, massimo 45 euro in cabina e 50 euro per l'auto; nel mese di agosto i biglietti subiranno un aumento, in considerazione dell'alta stagione, ma resteranno comunque assolutamente low cost rispetto alle attuali tariffe proposte dalla concorrenza: massimo 35 euro per un passaggio a ponte, 65 euro per una cabina e 60 per l'auto.

"Si tratta di un esperimento che durerà tutta l'estate - ha dichiarato il Governatore dell'isola - ma è chiaro che puntiamo ad estendere i collegamenti su tutto l'arco dell'anno per venire incontro soprattutto alle esigenze di chi viaggia per lavoro, in particolare gli autotrasportatori". Sul sito internet della Saremar è già possibile prenotare il proprio biglietto.
Traghetti Troppo Cari? La Sardegna Risponde Con Una Sua Flotta Low Cost

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Traghetti Troppo Cari? La Sardegna Risponde Con Una Sua Flotta Low Cost
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • Giuliana
    #1 Giuliana

...peccato che il sito della Saremar dedicato al collegamento sardegna-continente sia fuori servizio...

Inserito 20 maggio 2011 ore 12:28
 

Facile ipotizzare che il sito sia stato preso d'assalto e non abbia retto... Puoi comunque provare con il Call Center: 199118877.

Inserito 20 maggio 2011 ore 12:58
 
  • Giuliana
    #3 Giuliana

ah, sì, ho provato anche a chiamare il call center, ma mi hanno detto che sanno esattamente le stesse cose che trovo sul sito... scusa, non sono stata precisa, nè esaustiva nella segnalazione...

Inserito 20 maggio 2011 ore 13:08
 
  • Valentina
    #4 Valentina

Ma non dovevano partire anche da Genova le navi della Saremar?! Qualcuno sa qualcosa?

Inserito 20 maggio 2011 ore 14:25
 
  • roberta
    #5 roberta

niente tratta genova-porto torres o è in panne il sito?

Inserito 20 maggio 2011 ore 15:29
 

Giuliana, nessun problema, ci mancherebbe! Mi spiace che non abbiano saputo darti risposte precise, ma tieni in considerazione che l'iniziativa è appena partita e forse ci vorrà qualche giorno di "rodaggio" del sistema... Stanno aggiungendo altri quattro server per gestire il tutto, in considerazione del fatto che si sono registrati 16.000 contatti in una sola ora (qui maggiori info). Valentina e Roberta, non ci sarà la tratta Genova - Porto Torres bensì quella Vado Ligure - Porto Torres ; a breve maggiori informazioni sul sito della Saremar. Ciao!

Inserito 22 maggio 2011 ore 09:22
 
  • maki
    #7 maki

ciao!! qualcuno sa se di notte x chi ha il passaggio ponte è possibile "accamparsi"? andrò ad agosto ma le cabine costavano tanto!

Inserito 6 giugno 2011 ore 21:56
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Viaggi e Turismo
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Viaggi e Turismo
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione