Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Truffe Casa - Vacanze: Case Fantasma, Pagamenti Reali


4 febbraio 2014 ore 15:09   di newsItalia  
Categoria Viaggi e Turismo  -  Letto da 1055 persone  -  Visualizzazioni: 1542

Le truffe online sono all’ordine del giorno, purtroppo è sempre più difficile capire se dietro un semplice annuncio di vendita troveremo una vera occasione oppure un disonesto venditore.Sotto la lente d’ingrandimento ricadono i siti maggiormente utilizzati nel web come Subito.it e Kijiji.it , anche se siti di vendita meno trafficati di certo non sono più sicuri e meno utilizzati di altri.

Tutto inizia con la ricerca di un posto, spesso un abitazione conveniente da poter affittare per le proprie vacanze oppure per un semplice week and, trovata "l’occasione" inizia il classico ritornello utilizzato dal venditore disonesto per cercar di spillarvi del denaro.


La richiesta di una caparra, e la fretta di concludere l’affare sono le prime prerogative del truffatore, strategia che li potrà permettere di truffare più gente possibile in brevissimo tempo.Secondo una indagine online, svolta nei vari forum che trattano l’argomento molto seriamente, gli utenti truffati indicano una serie di strategie messe in atto da questi venditori disonesti per raggiungere il più alto numero di clienti in breve tempo.

Truffe Casa - Vacanze: Case Fantasma, Pagamenti Reali

I punti comuni ritrovati in questo genere di annunci sono:

Diverse foto dell'appartamento: Mostrare delle foto accattivanti dell’appartamento, fanno percepire maggiormente al potenziale cliente della convenienza ad affittare proprio la loro casa.
Posizione centrale: Generalmente l’appartamento è situato in una zona centrale dove c’e un ampia disponibilità di mezzi pubblici.
Completa di tutti i confort: Presenta diversi tipi di elettrodomestici come lavatrice, lavastoviglie, televisore, forno, microonde ecc,.

Connessione internet.
Assenza di un numero di telefono: Spesso il venditore conclude la trattativa via email.
Il prezzo dell'affitto: di solito non è molto alto, questo perchè il truffatore cerca di raccogliere più denaro possibile prima di scomparire.

Quando il cliente, dopo aver versato la somma pattuita per la casa, si ritrova a dirigersi verso l'abitazione con tanto di valigie e familiari a seguito, arriva l'amara sorpresa.
La casa che doveva essere il covo ideale per trascorrere delle vacanze felici e senza pensieri si trasforma in una fregatura con i fiocchi.
Il seguito è di facile comprensione, l'individuo dopo aver intascato la caparra sparisce nel nulla portandosi con se il denaro da voi versato.
Considerando che un annuncio resta nel sito per un mesetto e pubblicizza mete turistiche come Rimini, Riccione ecc, e facile comprendere che il giro d'affari dietro queste truffe e decisamente elevato.

Secondo una intercettazione telefonica andata in onda su striscia la notizia(3 febbraio 2014) è facile comprendere a quanto ammonta l’enorme giro d’affari dietro queste truffe.
Alcune delle frasi dette dal truffatore durante la conversazione:

"In un mesetto ho guadagnato 30000 mila euro"

"pensa che l’anno scorso in un anno ho ricavato centocinquanta mila euro (ridendo)"

"Una persona che ha versato cinquecento o mille euro di caparra, non ti andrà mai a querelare e spendere 10000 euro per una causa"

Queste sono solo alcune delle frasi dette dal truffatore inconsapevole che dietro tale telefonata si nascondeva proprio Striscia la notizia.

Ora vediamo quali sono gli accorgimenti per evitare di cadere nella trappola di questi truffaldini:

Fatevi inviare via email oppure via fax una copia attestante la proprietà dell'immobile oppure un documento d'identità valido del soggetto intestatario del conto corrente (Anche se la carta d'identità può esser rubata o un falso perfetto, difficilmente una banca che apre un conto corrente ad un suo cliente non verifica la veridicità dei documenti).

Non effettuare ricariche online tipo Postapay, Paypal, epostapay ecc.

Non effettuate pagamenti tramite Moneygramm o Wester Union.

Se anche voi siete caduti in truffe di questo genere, non esitate a denunciarlo alla polizia postale.

Articolo scritto da newsItalia - Vota questo autore su Facebook:
newsItalia, autore dell'articolo Truffe Casa - Vacanze: Case Fantasma, Pagamenti Reali
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Viaggi e Turismo
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Viaggi e Turismo
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione