Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Versilia Mykonos Ibiza Cap D' Agde. Le Mete Preferite Da Omosessuali E Naturisti


6 gennaio 2011 ore 23:34   di mostak  
Categoria Viaggi e Turismo  -  Letto da 718 persone  -  Visualizzazioni: 1177

Che l’Italia in quanto a turismo non abbia nulla da invidiare a nessun altro paese al mondo è risaputo ma, c’è turismo e turismo. Infatti secondo quanto rivelato da sito gay.it, risulterebbe ai primi posti tra le mete più amate da gay e lesbiche. In particolare ci sono alcune località che vengono preferite ad altre e si tratta di Torre del Lago, rinomata e bellissima località della Versilia, così come Gallipoli, centro turistico del Salento.

Anche la costa romagnola è in alto nelle preferenze e questo non stupisce trattandosi di un vero e proprio divertimentificio con un molteplici attrattive per tutte le tipologie di turisti. Il fatto che l’Italia sia meta gradita al pubblico omosessuale si contrappone alle politiche non certo all’avanguardia sulle coppie di fatto e sui matrimoni gay oltre che alla presenza ingombrante della chiesa che certo non favorirà lo sviluppo di questo nuovo tipo di famiglia.
Ci sono altri paesi europei, più o meno aperti in materia di coppie di fatto che sono delle mete che storicamente attraggono questi turisti come ad esempio Mykonos che rimane in assoluto al primo posto della classifica mondiale, ma anche Ibiza, la Gran Canaria e la Costa Azzurra si piazzano bene. In ascesa anche alcune località del centro e sud America.


Da rilevare anche il fenomeno di un piccolo centro della costa francese, di cui ultimamente si parla molto, si tratta di Cap d’Agde balzato poco tempo fa agli onori della cronaca grazie ad un servizio de “Le Iene”. Questa località è diventata negli ultimi anni qualcosa di più di una spiaggia per turisti naturisti, vi è infatti un’ elevata presenza di scambisti sia omosessuali che eterosessuali che non si limitano a godersi le bellezze del paesaggio ma “praticano” sesso a cielo aperto. In spiaggia, in acqua, dietro ad un cespuglio, sé facile trovare persone impegnate in rapporti intimi a cui fa seguito un nugolo di curiosi e guardoni che spesso poi danno vita a orge e sesso di gruppo.

La sera il tutto si sposta in locali che consentono queste attività. In questo caso non è tanto la cornice ciò che interessa di più gli avventori, quanto ciò che avviene al suo interno; un vero e proprio “ sessuale” a danno della fama dei naturisti che va in queste spiagge con tutto un altro spirito...

Articolo scritto da mostak - Vota questo autore su Facebook:
mostak, autore dell'articolo Versilia Mykonos Ibiza Cap D' Agde. Le Mete Preferite Da Omosessuali E Naturisti
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 

Sono del parere che "Libertà" non è sinonimo di "Invadenza" cioè la libertà tua non deve invadere la mia! E' giusto che ognuno di noi "possa" coltivare la propria libertà di amare, sia che tu sia gay o tu sia etero però il tutto deve essere condito (secondo me) dal rispetto cmq degli altri! Altrimenti si rischia poi il ghetto come a San Francisco che esistono soltanto quartieri dove vivono i Gay!Penso che la libertà "vera" sia la "assoluta normalità" non mai l'esclusione o l'apartheid!

Inserito 7 gennaio 2011 ore 15:50
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Viaggi e Turismo
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Viaggi e Turismo
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione