Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

I Viaggi Di Gigi: Palermo (palazzo Dei Normanni)


28 aprile 2011 ore 15:25   di gigioliviero  
Categoria Viaggi e Turismo  -  Letto da 1422 persone  -  Visualizzazioni: 2919

Continuiamo il nostro affascinante viaggio a Palermo, la splendida capitale della Sicilia che, per storia, bellezza e cultura si può sicuramente considerare una delle più importanti città del mondo, vero crocevia delle tante Civiltà che hanno formato la cultura occidentale,

Torniamo oggi indietro nel tempo, nei circa due secoli in cui si svolse la dominazione araba della città (dall'831 al 1072), un periodo in cui la città si arricchì di splendide edifici e moschee, ma di cui, purtroppo, non ci rimane quasi nulla.


Molto invece ci è rimasto delle culture successive, a cominciare da quella Normanna, che iniziò con la vittoria sui nemici arabi da parte di Ruggero I, che volle insediare il suo trono proprio nel palazzo che gli arabi avevano eretto come sede del loro potere

I Viaggi Di Gigi: Palermo (palazzo Dei Normanni)

Fu così che l'antico "Palazzo degli Emiri" divenne il "Palazzo dei Normanni", destinato ben presto a diventare il centro della cultura e dell'arte europea del XIII secolo. In questi sontuosi e raffinati ambienti, infatti, si sviluppò la più importante cultura europea nel 1200-1300: qui gli imperatori radunavano i più grandi scienziati e poeti, musicisti e pittori del tempo, qui, al tempo del grande Federico II fiorì la scuola poetica siciliana, che tanto peso avrà nella storia della letteratura italiana.

I Viaggi Di Gigi: Palermo (palazzo Dei Normanni)

Il palazzo, che oggi è sede del Parlamento Regionale Siciliano, si presenta con una facciata imponente ed è composto da corpi di varie età.
L'interno è ricchissimo di ambienti, splendidi e ricchi di opere d'arte. Un grande scalone conduce al cortile del Vicerè Maqueda, edificato nel 1600 in uno stile classico di grande eleganza.

In un lato del portico sono inseriti cinque grandi pannelli in mosaico, creati nel 1700 sotto Ferdinando di Borbone, che illustrano la storia di Assalonne, il figlio ribelle di Davide.

I Viaggi Di Gigi: Palermo (palazzo Dei Normanni)

Varie torri completano l'architettura del palazzo, come quella dei Venti della Joaria, l'antica cappella di Gerusalemme, la cui volta, demolita all'inizio del '700, fu dipinta con falsi mosaici.

I Viaggi Di Gigi: Palermo (palazzo Dei Normanni)

Particolarmente spettacolare è poi la cosiddetta Sala Gialla, dal soffitto ricco di sontuosi affreschi.

La Torre Pisana, alta 15 metri e coperta da una volta a crociera, era una sala nobile, forse destinata alle udienze del re e un tempo sfarzosamente decorata di marmi e mosaici.

I Viaggi Di Gigi: Palermo (palazzo Dei Normanni)

La grande Sala dei Vicerè è così chiamata dai grandi quadri di vicerè che adornano le pareti.

E infine la Sala di Ruggero, splendidamente decorata sulla volta e le pareti, una delle innumerevoli testimonianze dell'importanza dell'antica arte araba. Proprio ad artisti arabi, infatti, si devono alcune delle più celebri e splendide testimonianze artistiche della Sicilia, segno che gli illuminati monarchi normanni e svevi seppero, pur contrastando politicamente la cultura "nemica", acquisirne tutta la potenzialità espressiva artistica e culturale.

Nel prossimo articolo proseguiremo la visita a questo meraviglioso palazzo entrando nel suo luogo più religioso e artistico, la Cappella Palatina. Se intanto volete vedere i filmati che le abbiamo dedicato, andate su You Tube, dove li troverete nella nostra sezione FILMCARDS.

Se poi avete l’iPhone o l’iPad potete scaricarvi da App Store l’applicazione che abbiamo dedicato proprio a Palermo (http://itunes.apple.com/it/app/palermo-perla-del-mediterraneo/id427136148?mt=8).

Essa offre la visita a tutti i più importanti luoghi della città, centinaia di foto originali, 50’ di filmati, l’elenco di alberghi e ristoranti e tutte le informazioni turistiche. Il tutto supportato da precisi punti GPS e un comodo navigatore.

Sul sito www.filmcards.it, infine, potrete scoprire tutte le guide già disponibili (Todi, Orvieto, Capri, Ischia, Roma Antica, Assisi, Iran, Uzbekistan, Palermo oltre a un promo gratuito, “ANTEPRIME”).

(gigi.oliviero09@gmail.com – www.filmcards.it)

Articolo scritto da gigioliviero - Vota questo autore su Facebook:
gigioliviero, autore dell'articolo I Viaggi Di Gigi: Palermo (palazzo Dei Normanni)
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Viaggi e Turismo
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Viaggi e Turismo
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione