Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Viaggi In Autostrada: La Sonnolenza Primo Pericolo Mortale


2 luglio 2010 ore 14:16   di rodido  
Categoria Viaggi e Turismo  -  Letto da 326 persone  -  Visualizzazioni: 633

Da uno studio francese emerge che un incidente mortale su tre è causato dalla sonnolenza. Nonostante nell'immaginario collettivo sia radicata l'opinione che gli incidenti siano in gran parte da imputare alla velocità o all'abuso di alcoolici, non è quanto emerge da questo studio. Il vero pericolo è costituito da una variabile che difficilmente è possibile controllare appunto la sonnolenza. Infatti se per alcolici e per la velocità è possibile intervenire e verificare il rispetto delle regole con palloncino o autovelox, questo non è possibile per la stanchezza.

Eppure lo studio conferma che mentre la sonnolenza è la causa di un terzo degli incidenti mortali in autostrada, solo uno su sei è dovuto all'alcool, mentre uno su dieci è imputabile alla velocità. I dati sono forniti dalla rivista fancese l'Argue de l'automobile. La capacità di reazione in condizioni di sonnolenza aumenta di 650 millisecondi, può sembrare poco ma ad una velocità di 130 km/ orari comporta un spazio di ben 23 metri. Eppure come dicevamo la sonnolenza sembra essere il parente povero nel dibattito sulla sicurezza stradale anche da noi in Italia e non esistono norme o sanzioni dettate per prevenire questo pericolo (se non per il trasporto professionale). Alcune case automobilistiche hanno introdotto delle novità tecnologiche per le proprie autovetture. Mercedes Benz  ha progettato dei sensori che emettono un segnale sonoro al conduttore quando esce da una traiettoria predeterminata. Anche Volkswagen (sempre tedesca non a caso) ha sviluppato sensori in grado di segnalare quando viene persa la traiettoria.


Segnaliamo anche qualche consiglio pratico frutto soprattutto del buon senso: 1) non mettersi in viaggiodopo un giorno di lavoro; 2) se vengono riscontrati i sintomi della sonnolenza concedersi un stop con riposino di almeno 20 minuti; 3) evitare di mettersi in viaggio dopo pasti troppo ricchi; 4) evitare di combattere la sonnolenza ingurgitando caffè su caffè, quando riemerge la stanchezza diventa inarrestabile.

Viaggi In Autostrada: La Sonnolenza Primo Pericolo Mortale

Articolo scritto da rodido - Vota questo autore su Facebook:
rodido, autore dell'articolo Viaggi In Autostrada: La Sonnolenza Primo Pericolo Mortale
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Viaggi e Turismo
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Viaggi e Turismo
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione