Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Weinstrasse: A Spasso Sulla Strada Del Vino Più Antica Di Italia


13 giugno 2011 ore 22:17   di Martux75  
Categoria Viaggi e Turismo  -  Letto da 847 persone  -  Visualizzazioni: 1819

E’ la strada del vino più antica d’Italia. Forse la più bella, sicuramente una delle più suggestive e organizzate dello stivale. Autostrada del Brennero, uscita Egna-Ora, ci si trova subito nella zona topica, nei pressi di Termeno, anche se la strada provinciale sp14 inizia prima rispetto all’uscita, lungo il segmento che percorre i paesi di Cortina, Magrè e Cortaccia.

E’ uno spettacolo per gli occhi e per l’anima, attraversare i vigneti e i meleti che accolgono i turisti una volta uscita dal Brennero in direzione della WeinStrasse, un giardino vitato che si sviluppa in pianura per kilometri, avvolgendo dolcemente le colline soprastanti che circondano la zona, fino ad arrivare ad altezze anche di 1000 metri in montagna.


Fare una vacanza in questa zona è un piacere per tutti gli appassionati di eno-gastronomia e degustazione vini nello specifico, anche se è doveroso sottolineare che, l’Alto Adige è una delle regioni che da anni investe sul modello di vacanza basata sul benessere del corpo della mente.

Quasi tutti gli alberghi, sono dotati di centro wellness, dove è possibile usufruire di piscina, saune, idromassaggi e personale tecnico abilitato a trattamenti, cure e massaggi che sono sicuramente fonte di piacere per chi è alla ricerca di relax e di una pausa dalle fatiche lavorative settimanali.

Tornando alla strada del vino, doverosa una tappa a Termeno, gradevole paese in collina, famoso per l’eccellente produzione del vino aromatico Gewürztraminer, degustabile in numerose cantine con enoteca aperta al pubblico, tra le quali troviamo la Cantina Sociale di Termeno, Hofstatter ed Elena Walch.

Weinstrasse: A Spasso Sulla Strada Del Vino Più Antica Di Italia

A mio avviso, la tappa più seducente è sicuramente quella di Caldaro e del suo lago. Il paese è molto carino, da visitare con cura passeggiando tra le vie tranquille o visitando il museo del Vino in attesa del pranzo, ma l’itinerario più suggestivo lo si prende dalla strada provinciale in direzione del lago, scendendo su una stradina asfaltata che attraversa i vigneti, spettacolare da fare in bicicletta, fino a scendere verso la sponda del lago opposta alla strada del vino. Una volta lasciata la macchina, potrete imboccare alcuni sentieri che vi condurranno direttamente fino alla riva, dove è possibile noleggiare il pedalò per un giro sul lago, occasione unica per contemplare e gustare fino in fondo la grandezza della natura che circonda il luogo.
La zona offre molto anche per gli appassionati di vino, dalla Schiava al Lagrein, dai numerosi bianchi fino ad alcuni vini da meditazione eccellenti, da visitare la Cantina Sociale di Caldaro e Manincor specializzata in vini biologici.

Weinstrasse: A Spasso Sulla Strada Del Vino Più Antica Di Italia

Più avanti non potrete mancare di fare un passaggio ad Appiano (Cantina San Michele Appian), magari pranzando all’enoteca Philof, un’oasi di pace per un pasto di qualità, fare una visita allo splendido borgo di San Paolo, nota per il suo imponente duomo, le residenze storiche ed i masi contadini prima di porvi il quesito sulla scelta inerente alla tappa conclusiva del nostro tour: Vini rossi o Vini bianchi?

Nel primo caso dovrete puntare a Bolzano, prima la zona di Gries (Cantine Muri Gries e di Bolzano Gries) celebre per il Lagrein e poi la Cantina Santa Maddalena nota per la produzione di un’eccellente Schiava. Nel secondo caso dovrete imboccare la strada verso Merano, e fermarvi nei paesi di Terlano e di Andriano, in particolare nel primo borgo troverete la celebre Cantina Sociale eccellente per tutti i bianchi, alcuni anche da invecchiamento.

Buon viaggio e buona degustazione!

Articolo scritto da Martux75 - Vota questo autore su Facebook:
Martux75, autore dell'articolo Weinstrasse: A Spasso Sulla Strada Del Vino Più Antica Di Italia
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Viaggi e Turismo
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Viaggi e Turismo
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione